BackBackMenuCloseChiusoPlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB Corporation

Bergamo Film Meeting - 32a edizione

International Film Festival

A proposito del progetto

7 BUONI MOTIVI PER SOSTENERE BERGAMO FILM MEETING

1. Supporto il cinema di qualità
2. Favorisco i giovani autori emergenti
3. Sostengo il cinema in lingua originale
4. Riscopro i grandi classici
5. A Natale regalo la cultura
6. Partecipo ad un grande evento cinematografico
7. Divento testimonial di #bfm32

CHI SIAMO - BERGAMO FILM MEETING
Bergamo Film Meeting è un festival cinematografico che nel 2014 (8-16 marzo) celebra la sua 32a edizione. Saranno proiettati circa 100 film provenienti dal panorama cinematografico nazionale e internazionale. Un concorso di lungometraggi, retrospettive, anteprime, omaggi a grandi autori, documentari, opere di recente produzione, inediti di autori emergenti, capolavori della storia del cinema, mostre, installazioni, proiezioni per le scuole, cinema d’animazione, laboratori, masterclass, incontri con gli autori e molto altro ancora. Tra gli eventi culturali più attesi della città, Bergamo Film Meeting è uno degli appuntamenti più importanti nel calendario dei festival italiani; un’occasione di incontro e di conoscenza, di approfondimento e ricerca, di svago e divertimento.

PERCHÉ SOSTENERE BERGAMO FILM MEETING
Bergamo Film Meeting, dopo oltre 30 anni di attività si trova in difficoltà, non solo per gli effetti della crisi economica, ma anche per la condizione di emergenza in cui tutto il mondo del cinema e della cultura in generale si sono venuti a trovare. Nonostante Bergamo Film Meeting sia una manifestazione seguita e amata da un pubblico sempre crescente di cinefili - e non solo - di ogni età,  la situazione attuale sta ponendo un freno allo sviluppo della manifestazione. Senza perderci d’animo, stiamo mettendo in atto formule alternative di sostegno, che ci consentano di reperire nuove risorse per garantire la stabilità e la crescita del Festival...
per questo abbiamo bisogno del tuo aiuto e di quello di chi ama il cinema e la cultura!

Contribuendo al nostro progetto potrete dare un supporto concreto al cinema di qualità, sostenere la divulgazione del cinema in lingua originale, riscoprire i grandi classici in versione restaurata, conoscere giovani autori... e perché no, regalare cultura a tutti i vostri amici!

A cosa serviranno i fondi ?

I fondi richiesti contribuiranno alla realizzazione della 32a edizione di Bergamo Film Meeting: 9 giorni di proiezioni dalle 9.30 alle 24.00 | 3 sale cinematografiche | circa 100 opere cinematografiche proiettate | più di 50 ospiti, tra registi, attori, produttori e artisti | più di 30 paesi rappresentati | 1 maratona notturna | 1 masterclass di regia con studenti provenienti da tutta Italia | 1 mostra alla Sala alla Porta di S. Agostino, e molto altro ancora!

IN PARTICOLARE destineremo i fondi raccolti alla copertura delle spese artistiche: ai noleggi dei film e al sottotitolaggio dei film stranieri, per garantire la quantità e la qualità dell'offerta per il nostro pubblico durante i 9 giorni della manifestazione.

Con i fondi raccolti potremo:

  • sottotitolare in lingua italiana e in inglese 18 film delle sezioni Mostra Concorso e Visti da Vicino che saranno proiettati a #bfm32
    in alternativa
  • coprire le spese di noleggio alle case di produzione o distribuzione di 8 film delle sezioni Mostra Concorso e Visti da Vicino che saranno proiettati a #bfm32

A proposito del progettista

Mr. Pink: Perché non ci scegliamo noi il colore?
Joe: Non se ne parla neanche! Ci ho provato una volta, non funziona. Quattro ragazzi, tutti a litigare per chi si doveva chiamare Mr. Black! Tutti volevano averla vinta e nessuno che si tirava indietro. Niente, io decido! Tu sei Mr Pink! E non se ne parli più.

Bergamo Film Meeting è organizzato dall’Associazione Bergamo Film Meeting Onlus.
Officiale Website: www.bergamofilmmeeting.it
Facebook | Twitter | Google +

ECCO CHI SIAMO:

Angelo Signorelli, direttore artistico
Nasce a Bergamo nel 1951. Nel 1975 è tra i soci fondatori della cooperativa di distribuzione Lab 80 film, specializzata nella distribuzione di film di qualità e di classici della storia del cinema e della quale è presidente dal 1989. Dal 1978 collabora con «Cineforum», in qualità di critico cinematografico e dal 1983 fa parte della redazione della rivista. Ha iniziato a collaborare all’attività organizzativa di Bergamo Film Meeting nel 1983 (anno della sua fondazione) e dal 1999 ne è direttore. Come organizzatore ha curato diverse rassegne in collaborazione con Enti Pubblici e Privati, Cineteche, Istituzioni Museali, Fondazioni e altri festival in Italia e all’estero.

Fiammetta Girola, coordinamento generale
Inizia a collaborare con Bergamo Film Meeting nel 1994 e dal 1996 ha assunto il ruolo di segretario generale. Al momento è coordinatore organizzativo del festival, selezionatore e curatore di alcune delle sezioni della manifestazione. Per Bergamo film Meeting ha inoltre realizzato, con altri autori, le monografie dedicate a Yanagimachi Mitsuo, Vadim Abdrashitov e Roy Andersson. Ha collaborato per diversi anni con la rivista Cineforum, per la quale dal 1997 al 2003 ha curato insieme ad altri la redazione dell’Annuario del Cinema. Dal 2008  collabora anche con la manifestazione Cinelatino, dedicata al nuovo cinema dell’America Latina. Nel 2010 ha dato invia, insieme a Sergio Visinoni di Lab 80 film, il progetto Cinescatti, per il recupero e la digitalizzazione di film amatoriali e di famiglia girati in formato ridotto (8mm. Super8, 9,5mm).

Chiara Boffelli, coordinamento generale
Nasce a Brescia nel 1979. Laureata all'Università degli studi di Bologna, dal gennaio 2005 lavora presso Bergamo Film Meeting: nel 2011 ha curato l'omaggio a Regina Pessoa e la mostra a lei dedicata, e nel 2012 ha curato la personale di Fernando Leon De Aranoa. Dal 2010 collabora con la rivista cinematografica Cineforum, nella gestione del sito web e della comunicazione. Dal 2010 è responsabile della rassegna itinerante “Al cuore dei conflitti”, organizzata da Lab 80 film, in collaborazione con FIC – Federazione Italiana Cineforum. Da settembre 2004 collabora con AVISCO – Associazione per l’Audiovisivo scolastico di Brescia, organizzando e collaborando a rassegne cinematografiche (es. CinqueNovanta – Festival d'animazione, La carta si anima a Senago (MI), Cinegiallo nelle scuole della provincia di Brescia ecc....) e collaborando alla gestione della Mediateca Provinciale, dove offre consulenza alle scuole e agli enti.

Alla realizzazione del Festival collaborano inoltre molte altre persone:

Collaborazioni artistiche
Andrea Zanoli, Alberto Valtellina, Sergio Visinoni, Arturo Invernici, Andrea Trovesi, Pietro Bianchi

Collaborazioni tecniche
Paolo Formenti e Maddalena Bianchetti (Grafica), Emanuele Castelli (Sviluppo applicativi e consulenza informatica), Simone Boglioni (Social Media Manager & Developer), Lorena Borghi (Ufficio Stampa nazionale), Ada Tullo (Ufficio Stampa locale), Fausta Bettoni (Guest Office), Daniela Vincenzi (Responsabile di redazione), Renato Liguori (Fotografo), Andrea Zanoli, Sergio Visinoni e Stefano Testa (Riprese e montaggio video), Chiara Donizelli (Fundraising), Dario Catozzo (Trasporto pellicole), Pietro Bianchi, Laura Pendeggia, Monica Corbani, Anna Ribotta, Laura Di Mauro, Loretta Mazzucchetti, Filippo Ruffilli, Chiara Ferrara, Martina Fiorellino e Daniela Vincenzi (Traduzioni e sottotitoli), Mauro Frugiuele, Alessandra Beltrame e Pietro Plati (Proiezionisti)...

e molti altri con cui abbiamo collaborato e che ci hanno dato il loro aiuto, e che ritroveremo anche in questa 32a edizione!