BackBackMenuClosePlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB Corporation

Jang Senato - Il nostro secondo disco!

Abbiamo bisogno di voi per fare uscire un album pazzesco!

A proposito del progetto

Amici, stiamo creando un disco senza precedenti e abbiamo bisogno di voi! 50 strumenti ultra-vintage che provengono dai secoli passati (tra fine '800 e prima metà del '900) suoneranno per la prima volta insieme alle cianfrusaglie tecnologiche di ultima generazione (compresi iPhone ed iPad)! Tutto questo per premiare e ringraziare voi che avete continuato a seguirci senza mai perdere la fiducia nei nostri progetti folli!

Il nostro nuovo album è ormai pronto: stiamo ultimando e completando le ultime tracce e poi spazio al mixaggio. Sarà forse un po’ diverso dal primo, ci stiamo lavorando con passione da mesi e non vediamo l’ora di farvi sentire il primo singolo!

Il disco è curato interamente da noi, i testi e le musiche sono state ideate dal nostro cantante Titano, mentre la produzione artistica è stata affidata a Mirco Mariani, già al lavoro con Saluti da Saturno, Vinicio Caposela ed Enrico Rava. Il mixing dell’album invece lo affideremo alle sapienti mani di Taketo Gohara, che siamo certi confezionerà il nuovo suono Jang Senato alla perfezione.

Durante il 2015 vorremmo produrre 2 videoclip e tornare a fare un bel po’ di concerti in giro per l'Italia, nelle vostre belle città. La nostra idea è di uscire con il nuovo disco entro aprile/maggio...e per farlo contiamo su di voi!

A cosa serviranno i fondi ?

Inutile fare troppi giri di parole, crowdfunding significa donare soldi per condividere un sogno. A volte è un sogno che vi rappresenta al meglio, altre volte si tratta di pagare i pannolini al figlio di Belen. Questa volta però è diverso. Vogliamo produrre un disco mai sentito prima d'ora, un album covato e coccolato per 4 lunghi anni, un vero mix tra passato e futuro, l'incrocio perfetto tra Bach, Sparklehorse e songwriting italiano. Abbiamo scelto di puntare in alto, chiamando i migliori musicisti, coordinandoli, litigandoci, facendoci pace, utilizzando gli strumenti più vecchi del mondo, registrando alcune voci in una chiesa sconsacrata in Costa Azzurra, dormendo tre notti in stazione centrale a Berlino. Tutto questo - come potete immaginare - costa un sacco di soldi.

Per questo ora chiediamo il vostro aiuto:ci servono 4000 euro. I soldi serviranno a coprire una parte importante dei costi sostenuti in fase di registrazione e confezionamento del nuovo album. Ovvero, per essere più precisi:

  • costi vivi di registrazione (produzione, studio, spostamenti e lavoro)
  • mix e mastering del disco
  • progetto grafico e stampa delle copie del disco
  • produzione di 2 videoclip

I vostri soldini saranno prelevati solo nel caso in cui riuscissimo a raggiungere la quota stabilita, in caso contrario non vi toglieremo neanche un centesimo.

Se raggiungeremo insieme questo sogno, voi otterrete una ricompensa in base all'entità della vostra donazione: da una dedica personalizzata, ad un ruolo da protagonisti nel videoclip, da una canzone tutta vostra, fino al vostro nome e cognome in copertina!

Donate, condividete, passateparola: ne varrà la pena!

Grazie in anticipo, comunque vada vi vogliamo bene.

JANG SENATO

 

A proposito del progettista

La storia degli JANG SENATO è breve ma esplosiva. Esordiscono nel 2008 e partecipano a molti concorsi, vincendoli tutti: Premio Fabrizio De André, Premio Lucio Battisti, Musicultura, Sanremo Rock, Primo Maggio tutto l'anno (che li porta a suonare al concertone del Primo Maggio a Roma), Rock Targato Italia, partecipano poi al Premio Tenco 2008, MiAmi, MEI, Tributo Fabrizio De Andrè insieme a Massimo Bubola.

Il primo disco si chiama “Lui Ama me, Lei Ama te” e viene subito votato al Premio Tenco tra le 5 migliori opere prime dell'anno, è un disco davvero unico per il panorama italiano. Il disco è totalmente autoprodotto dalla band che per registrarlo, non avendo ancora una casa discografica, decide di occupare una vecchia casa abbandonata nell'Appennino tra la Romagna e la Toscana. All'inizio manca tutto, anche la corrente elettrica. I ragazzi si rimboccano le maniche, costruiscono il loro studio di registrazione, comprano su eBay le apparecchiature minime e partoriscono il loro “figlioccio”, senza nemmeno un mixer. L'album nasce quindi con tutti i sapori della nuova casa, in maniera totalmente artigianale e low-fi. Titano Gulmanelli, già leader e voce della band, è autore di tutte le canzoni dell’album (testi e musiche).

La “penna titanica” non passa inosservata e nel 2012 viene contattato da numerosi artisti per collaborare alla scrittura di nuove canzoni.  Titano e parte degli Jang si trasferiscono quindi a Bologna dove, dal 2013, iniziano a creare nuove canzoni - ad oggi inedite - per un secondo disco più maturo.

 

FAQ

Se hai ancora qualche dubbio, non esitare a contattare direttamente il responsabile del progetto.

Inviaci una domanda Segnala questo progetto