BackBackMenuCloseChiusoPlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB Corporation

MountaiNow - Più Sicuri Insieme

Una Mappa Innovativa per Condividere le Condizioni Aggiornate della Montagna

A proposito del progetto

Un Servizio Innovativo per Condividere la conoscenza delle Condizioni Aggiornate della Montagna utilizzando carte di nuova generazione ogni giorno dell'anno, dappertutto nelle Alpi - MountaiNow te lo offre gratis sul tuo cellulare dall'estate

LE MONTAGNE STANNO CAMBIANDO... COME COMBINARE DIVERTIMENTO E SICUREZZA?

Tra l’Italia e la Svizzera nel 2015 sono morte più di 400 persone in montagna; oltre 6500 si sono trovate in condizioni di serio pericolo che hanno richiesto interventi di soccorso.

Ti piace andare in montagna? quali sono le condizioni migliori per affrontare i rischi e le maggiori complicazioni prodotte dai cambiamenti climatici?

UNA "CARTA DINAMICA" DELLO STATO DELLA MONTAGNA SU SMARTPHONE - DA QUESTA ESTATE

Immagina….. Migliaia di persone che, con i loro smartphones, in pochi secondi condividono ciò che vedono in montagna per rafforzare la sicurezza di quanti la frequentano. Una “carta viva”, alimentata istantaneamente dalle informazioni fornite da chi è in montagna, che fornisce “le ultime condizioni”  dappertutto sulle Alpi, includendo foto e segnali di allarme geo-localizzati. Per ogni giorno dell’anno, pronta sin dall’estate, gratis sul tuo telefono/tablet/PC.

RISPONDERE AD UNA NECESSITA' FONDAMENTALE: QUALI SONO LE CONDIZIONI ATTUALI SULLE ALPI?

Dove trovare le condizioni migliori? Quali saranno le condizioni domani quando usciremo sul campo?

MountaiNow è una nuova App e un sito web creati per rispondere alle necessità fondamentali di informazione degli amanti della montagna: conoscere la più recente evoluzione dello stato dei ghiacciai, della copertura nevosa, della superfice della roccia, delle piste, per poter usufruire di una sicurezza ottimale.

MountaiNow: Caratteristiche

  • Sicurezza               Permette la valutazione del rischio per decidere su destinazioni/itinerari
  • Gratuito                  Non commerciale:Offre accesso a tutti
  • Condizioni             Carte a colori delle condizioni più recenti (Buono – Medio – Cattivo)
  • Specificità              Indica e localizza specifiche criticità (p.es. cadute di rocce, crepacci, ecc.)
  • Geo-foto                 Sono presenti foto geo-referenziate e commenti con segnali di allarme
  • Attualità                  Fornisce soltanto informazioni aggiornate (p.es. sulle ultime 48 ore)
  • Crowd-sourced      Raccoglie e condivide informazioni fornite dagli utenti tramite smartphone
  • Semplicità              Utilizza un’interfaccia semplice con icone e indicazioni a colori
  • Zona Alpina            Copre: Austria, Francia, Germania, Italia, Monaco, Slovenia, Svizzera
  • 4 Lingue                  l’App è operativa in Francese, Inglese, Italiano, Tedesco
  • Copertura               Tutto l’anno, in tutte le stagioni
  • Compatibilità          Funziona su smartphones (iOS, Android, MS) ed i principali browsers
  • Consumi ridotti      Utilizza il GPS in modalità risparmio di energia
  • Dal 2016                  Lancio e fase di test agli inizi dell’estate 2016

SIAMO TUTTI MOUNTAINOW

Tu sei MountaiNow! Tu e tutti coloro che condividono le loro osservazioni tramite i loro smartphones - durante l'escursione o una volta rientrati (al bar, bloccati nel traffico, o seduti in un treno). questo è il “crowd-sourcing”, una tecnica già utilizzata con successo in molti campi, dal controllo degli animali al traffico dei veicoli, ma sino ad oggi mai utilizzata in pieno per la "montagna". Con MountaiNow, condividere le osservazioni per mezzo del tuo smartphone sarà un gioco da ragazzi e ti prenderà pochi secondi grazie ad un'interfaccia semplice e divertente accessibile anche off-line.

UNA TECNOLOGIA AVANZATA 

MountaiNow si basa e funziona grazie a geoSDI, una infrastruttura geo-spaziale avanzata, operativa da tempo e ben qualificata, che fornisce dati geo-spaziali in tempo reale, via smartphone o web, ad un numero elevato di partners che includono anche la Protezione Civile Italiana ed il Programma delle Nazioni Unite World Food.

INTERNAZIONALE E COLLABORATIVO

MountaiNow è operativo in quattro lingue (Inglese, Francese, Tedesco, Italiano) e coprirà l’intera Regione Alpina (Austria, Francia, Germania, Italia, Lichtenstein, Monaco, Slovenia, Svizzera) apportando un beneficio diretto non soltanto agli amanti della montagna di questi paesi ma anche a tutti quelli con forti tradizioni e legami storici con le Alpi (p.es. Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda, Norvegia, Spagna, USA, Federazione Russa, Nepal, ecc).

MountaiNow ha come obiettivo quello di rendere più facili e più sicure le escursioni in montagna - lavorando insieme e fornendo un complemento di informazione cruciale a tutti i Clubs Alpini così come a tutti i siti web di supporto come Camp-to-Camp, la Chamoniarde (OHM), GeoResQ, Gipfelbuch, Gulliver, Outdooractive; così da rendere la preparazione delle uscite sul campo più semplici e più efficaci per l’utente.

CON IL SUPPORTO DI

Club Alpino SvizzeroRotary Club Roma CassiaClub Alpin Français Chamonix

A cosa serviranno i fondi ?

SENZA DI TE  TUTTO QUESTO NON SI PUO' AVVERARE

Negli ultimi 10 mesi ci siamo impegnati senza risparmio su questo progetto (alcuni di di noi impiegando anche risorse economiche proprie e lavorando a tempo pieno)

Per darvi un'idea .... abbiamo sviluppato il concetto e ci siamo confrontati con esperti di montagna, di IT e di innovazione; abbiamo tradotto il concetto in precise indicazioni tecniche, abbiamo messo in piedi il team di lavoro ed il Comitato di valutazione, elaborato il materiale di comunicazione e consolidato i rapporti con i key-players del mondo della montagna

Ora, mentre iniziamo la fase di sviluppo dell'App (1.0) continueremo ad impegnarci per realizzare:

  • un interfaccia "user-friendly"
  • gestione/coordinamento delle attività di sviluppo, test e promozione
  • realizzazione di materiale promozionale di sensibilizzazione al tema

COSA SUCCEDE SE ANDREMO OLTRE I 35.000 EUR?

Destinazione "Cervino"

Se riusciremo a raccogliere 50.000 EUR questo permetterà il salto dall'uso di carte open-source a quelle topografiche nazionali  di ogni paese (le licenze d'uso di carte nazionali hanno costi elevati). Qui di seguito un esempio: una carta topografica svizzera ed una Open su scala 1:50.000. Le differenze sono evidenti e noi vorremmo arrivare ad avere il meglio per tutti i paesi dell'arco alpino.

Destinazione "Monte Bianco"

Se il vostro contributo arriverà oltre 60.000 EUR allora potremo inserire nell'App e nel sito Web varie finestre informative aggiuntive (widgets) per riportare per esempio (vedi qui sotto) previsioni meteo/radar , bollettini delle valanghe, itinerari suggeriti e altro .... per fornire "un di più" divertente, efficiente ed utile per gli utenti. I fondi saranno utilizzati per la creazione dei widgets ed il pagamento delle relative licenze.

IMPORTANTE: Quando contribuite al progetto la cifra è addebitata immediatamente ma sarete rimborsati integralmente (e senza nessun riduzione) se il progetto non raggiunge il suo obiettivo

A proposito del progettista

UNIRE LE FORZE... PER L'AMORE DELLA MONTAGNA

L’idea di realizzare MountaiNow è nata la scorsa estate zigzagando tra i (nuovi) giganteschi crepacci che si erano manifestati in montagna. Non avremmo potuto affrontare una nuova estate canicolare senza avere in mano  informazioni migliori sulle nuove condizioni che si sarebbero create.

MountaiNow è innanzi tutto una storia di amicizia tra cittadini del mondo, di complementarità professionale e voglia comune di fare la differenza per aiutare gli amanti della montagna   

MountaiNow on Facebook !

INCONTRA IL TEAM...

Alexia Massacand, Founder and Scientific Expert; LinkedIn

Dimitri Dello Buono and geoSDI group, geoSpatial Solutions; LinkedIn, Twitter

Julia Dubuis, Designer, atelier prémédia; LinkedIn

Ezio Bussoletti, Geospatial Physicist and Head of Delegation UN-GGIM; LinkedIn, Twitter

Elin Haf Davies, Adventurer and Author; Linkedin, Twitter, Home

Jacques Grandjean, Guide de Haute Montagne, Croc'Montagne, Switzerland

Jean-Louis Le Garrec, Guide de Haute Montagne, Compagnie des Guides de Chamonix, France

Christoph Meister, Climber and Innovation Expert; LinkedIn

Jean Micol, President Section Diablerets, Swiss Alpine Club, LinkedIn

Denis Pavillard, Photograph Trekker and Technology Expert; LinkedIn

Julien Vaudan, Geologist and Financial Expert; Linkedin

*