BackBackMenuCloseChiusoPlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB Corporation

Sass Ruis... memorie di pietra

un'associazione e un museo per il territorio

A proposito del progetto

Ciao a tutti!! Siamo un gruppo di persone interessate alla Geologia, paleontologia e Mineralogia, soprattutto a livello locale (Feltrino e Bellunese). Questo è uno dei motivi per cui abbiamo deciso di chiamarci con un termine che a prima vista può sembrare strano: Sass ruìs! Queste due parole, nel nostro dialetto, stanno ad indicare il porfido; sass come è intuibile indica il sasso, mentre ruìs significa rossiccio, proprio come la nota pietra lavica. Noi siamo appunto di Feltre, una cittadina della provincia di Belluno, in Veneto e abbiamo la grande fortuna di trovarci appena sotto il Parco delle Dolomiti Bellunesi, una zona che per bellezza e particolarità dei paesaggi montani è unica nel suo genere. Attualmente siamo ancora un gruppo informale, quindi non riconosciuto, il nostro intento è quello di raccogliere dei fondi tramite questo sito per poter costituirci come associazione e aver così rilevanza a livello istituzionale. I vantaggi che una associazione ha sono molteplici, innanzitutto si potrebbero allacciare rapporti con altre istituzioni/associazioni, cosa che ci permetterebbe il confronto con realtà diverse, oltre che la crescita personale. Poi sarebbe possibile richiedere o ricercare uno spazio da utilizzare come sede e da adibire a scopi didattici/museali al fine di diffondere le conoscenze riguardanti la Geologia, Paleontologia e Mineralogia. Ancora, si possono creare proggetti didattici, stampare su supporto cartaceo gli articoli che scriviamo, oppure sfruttare le nuove tecnologie per promuovere la conoscenza come ad esempio i musei virtuali, i percorsi interattivi e i modelli 3D.

A cosa serviranno i fondi ?

Dopo essere venuti a conoscenza di questo sito, che offre grandi opportunità, ci siamo detti: perchè non provare? Perchè non suscitare l'interesse della comunità verso il nostro progetto? Così ci siamo lanciati con entusiasmo in questa nuova avventura, curiosi di scoprire fino a dove ci porterà.

300 euro serviranno per presentare il nostro statuto al notaio il quale, con la sua firma, ci permetterà di fondare materialmente l'associazione

200 euro serviranno per attività quali stampa delle tessere, stampa di fascicoli informativi e come fondo cassa iniziale. 

A proposito del progettista

Siamo,per ora, un gruppo composto da sette persone: Vittore Perenzin, Mattia Curto, Sara Zaccaron, Patrizia Ruatti, Massimo Marcer, Federico Grando e Daniele Raccanello. Siamo appassionati e studiosi della Geologia, abbiamo una pagina Facebooked un sito sul quale periodicamente pubblichiamo degli articoli scritti da noi. Fino ad ora, abbiamo collaborato con altre associazioni locali, illustrando alle persone aspetti geologici di alcune zone, abbiamo organizzato delle escursioni a tema con il C.A.I.,siamo andati a visitare alcuni musei, abbiamo allestito un vetrinetta in un rifugio di montagna e siamo stati presenti ad una mostra mercato locale di minerali e fossili per farci conoscere.

Foto che immortala alcuni di noi soddisfatti dopo la visita al Museo Vittorino Cazzetta a Selva di Cadore. Fossili, minerali, una bella scorpacciata di geologia delle Dolomiti!

La nostra partecipazione alla rassegna di minerali e fossili di Agordo lo scorso anno con alcuni minerali locali che abbiamo esposto.

FAQ

Se hai ancora qualche dubbio, non esitare a contattare direttamente il responsabile del progetto.

Inviaci una domanda Segnala questo progetto