BackBackMenuClosePlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTube

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SITO

 

È IMPORTANTE LEGGERE ATTENTAMENTE E COMPRENDERE LE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SITO. ACCETTANDOLE, LEI SI IMPEGNA A RISPETTARE I TERMINI E LE CONDIZIONI DI SEGUITO RIPORTATI. NEL CASO IN CUI LEI NON FOSSE D’ACCORDO CON TALI TERMINI E CONDIZIONI E NON DESIDERASSE RISPETTARLI, NON DOVRA’ ACCETTARLI; DI CONSEGUENZA, NON POTRÀ BENEFICIARE DEI SERVIZI PROPOSTI DALLA SOCIETÀ ULULE ITALIA SRL SUL SITO.

 

 

Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2017

 

Premessa

La società ULULE ITALIA SRL con sede in Corso Matteotti 1 – 20121 Milano, Partita IVA 09715710969, (di seguito denominata “la Società”) pubblica e promuove un sito Internet con il marchio Ulule, accessibile sulla rete internet all’indirizzo http://www.ulule.com (di seguito denominato “Ulule” o “il Sito”) avente l’obiettivo di:

 

promuove progetti di Utenti che caricano le loro idee sul web per la realizzazione dei quali, qualunque ne sia la fase di avanzamento (idea, sviluppo, redazione, distribuzione, ecc.) i visitatori del Sito possono offrire contributi finanziario;

consentire, tramite il Sito gestito dalla Società, l’interazione tra Progettisti e utenti Ulule allo scopo di facilitare il raggiungimento degli obiettivi economici che i Progettisti si sono posti e l’ottenimento, sa parte degli Utenti che vi hanno contribuito, delle Ricompense previste;

permettere ai Progettisti di inserire su Ulule uno o più Progetti per ottenere un contributo finanziario al fine di realizzarlo/i;

proporre ai visitatori del Sito di diventare Utilizzatori dello stesso e di sostenere finanziariamente uno o più Progetti versando un  Contributo;

mettere a disposizione degli utenti, strumenti di discussione sui Progetti e uno spazio comune – a titolo meramente esemplificativo un Forum –  per proporre domande o piccoli annunci (“Ulule VOX”).

 

Le presenti Condizioni Generali hanno come obiettivo la definizione delle condizioni e modalità della

 

messa a disposizione di tali Servizi per gli utilizzatori del Sito. L’utilizzo di Ulule o dei servizi proposti sulla piattaforma presuppongono l’accettazione piena e totale delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo per gli Utilizzatori, compresi i termini previsti da tutti le condizioni presenti in altre sezioni del sito e applicabili allo stesso, inclusi in particolare: la Policy sulla riservatezza, le community guidelines, la carta ulule vox e gli elementi forniti nella sezione FAQ.

 

Articolo 1. Definizione e campo d’applicazione

 

1.Definizioni

Le definizioni di seguito riportate hanno un significato identico che siano utilizzate al singolare o al plurale.

“Banca”: Crédit Mutuel Arkéa e ING Luxembourg o qualsiasi altro istituto di credito riconosciuto da un paese membro dello Spazio Economico Europeo che l'Emittente possa utilizzare in sostituzione a questi in futuro.

“Beneficiario”: soggetto a beneficio del quale è trasferita la Moneta Elettronica nell'ambito di un’Operazione di Pagamento tramite i sistemi di pagamento messi a disposizione dal sito ulule.com

“Carta”: carta di credito o di debito, valida in Italia e all’estero e in corso di validità, con riserva di accettazione da parte dell’Emittente (Visa, MasterCard, CB).

“Commissione”: la remunerazione dovuta alla Società e prelevata dai Contributi raccolti dal Progettista come compenso del servizio di intermediazione reso.

“Commissione”: la commissione dovuta dall’Utilizzatore al Merchant per ogni Transazione.

“Condizioni Generali”: le presenti condizioni generali di utilizzo del Sito applicabili ai Visitatori che possono essere consultate sul Sito da qualunque Visitatore e alle quali questi Visitatori devono aderire per poter diventare Utilizzatori.

“Conto di moneta elettronica”: il conto di moneta elettronica aperto dall’Emittente nei suoi libri contabili a nome dell’Utilizzatore su richiesta del Distributore.

“Pagina account Personale”: lo spazio personale dell’Utilizzatore del servizio sul Sito. Questo spazio è accessibile unicamente tramite l’inserimento delle Credenziali di connessione e permette l’accesso ai Servizi forniti dalla Società. Permette all’Utilizzatore anche di consultare e di modificare i propri dati personali.

“Contributo”: qualsiasi somma in contanti raccolta dal Progettista tramite l’intermediazione del Sito allo scopo di finanziare uno o più Progetti proposti sul Sito.

“Corrispettivo”: il o i corrispettivi eventualmente proposti dal Progettista agli utenti Ulule, in cambio del loro Contributo al Progetto. Il o i Corrispettivi relativi a un Progetto saranno definiti caso per caso sul Sito, a discrezione del Progettista creatore del Progetto.

“Credenziali”: i dati necessari all’identificazione di un Utilizzatore dall’Emittente composti da un Nome utente (indirizzo e-mail valido) e una password.

“Diritti di Proprietà Intellettuale”: l’insieme dei diritti di proprietà intellettuale come previsti dal Codice di proprietà intellettuale e dalle convenzioni nazionali. In particolare corrispondono ai diritti d’autore, ai diritti connessi degli artisti interpreti e dei produttori di materiali audio e video, ai diritti di marchi, ai brevetti, alle denominazioni commerciali (compresi i nomi di dominio Internet e i nomi di indirizzi e-mail), ai copyright, ai diritti morali, ai diritti su qualunque modello, ai diritti su qualunque banca dati, know-how, registrati, non registrati o che possano essere registrati e sussistenti in qualunque parte del mondo.

“Distributore”: ULULE Italia SRL, la quale gestisce il Sito e offre ai propri utilizzatori la possibilità di aprire un Conto, di acquisire Moneta Elettronica emessa dall’Emittente tramite il Sito e di utilizzare la Moneta Elettronica allo scopo di realizzare un’Operazione di Pagamento a un Beneficiario. Il Distributore è incaricato a tale scopo dall’Emittente della distribuzione della Moneta Elettronica verso gli utilizzatori del  Sito

“Emittente”: MANGOPAY SA, emittente della Moneta Elettronica autorizzata a tale titolo in Lussemburgo dalla Commissione di Sorveglianza del Settore Finanziario con il riferimento nº3812.

“Forum”: l’insieme degli spazi di discussione, forum, commenti proposti dal Sito agli Utilizzatori dello stesso

“Giorno Lavorativo”: 1 giorno di calendario a eccezione dei sabati, le domeniche e i giorni festivi in Italia

“MangoPay”: l’interfaccia di programmazione API “Application Programming Interface” messa a disposizione di Ulule dall’Emittente per la messa in servizio sul Sito di una funzione di pagamento per emissione di Moneta Elettronica.

“Moneta Elettronica”: il valore monetario memorizzato (sotto forma elettronica) sul server dell’Emittente che rappresenta un credito dell’Utilizzatore verso quest’ultimo.

La Moneta Elettronica è emessa dall’Emittente dietro rimessa, da parte dell’utilizzatore, dei corrispondenti corrispettivi economici.

“Obiettivo di Finanziamento”: l'importo totale dei Contributi richiesti dal Progettista per la realizzazione di un Progetto e aperti alla raccolta tra gli utenti di Ulule tramite il Sito. L’obiettivo di finanziamento può essere espresso, secondo la scelta del Progettista, sia sotto forma di obiettivo monetario, sia sotto forma di obiettivo in numero di Contributi da ottenere per il Progetto.

“Operazione di pagamento”: il pagamento tramite trasferimento di Moneta Elettronica dal Conto di un Utilizzatore al Conto di un Beneficiario.

“Parte”: la Società e/o qualunque Utilizzatore abbia accettato l’applicazione delle Condizioni Generali;

“Parti”: la Società e qualunque Utilizzatore abbia accettato l’applicazione delle Condizioni Generali insieme.

“Durata della campagna”: per ciascun Progetto, il periodo durante il quale gli utenti iscritti ad Ulule possono effettuare contributi tramite il sistema di pagamento preferito presente sul sito e permettere al progettista di raggiungere l'obiettivo finanziario minimo  necessario alla realizzazione del Progetto.

“Prelievo”: richiesta di bonifico da parte del Beneficiario verso il proprio conto bancario di tutto o una di parte del suo credito di Moneta Elettronica verso l’Emittente, ridotto delle eventuali Spese applicabili, e in ogni caso nei limiti della normativa applicabile.

“Progetto”: qualunque iniziativa a scopo di lucro o non a scopo di lucro creata da un Progettista e pubblicata sul Sito in conformità alla Condizioni Generali di Utilizzo.

“Progettista” o “Creatore di Progetto”: qualunque persona fisica o giuridica iscritta al Sito con l’obiettivo di presentare e di promuovere uno o più Progetti che saranno realizzati con il sostegno dei Contributi raccolti tramite l'intermediazione del Sito tra gli utenti Ulule.

“Rimborso/i”: l’operazione di rimborso da parte dell’Emittente di tutto o di parte del credito di Moneta Elettronica detenuto da un Utilizzatore.

“Servizio/i”: l’insieme dei Servizi, a pagamento o gratuiti proposti sul Sito.

“Società”: La società ULULE ITALIA SRL con sede in Corso Matteotti 1 – 20121 Milano, Partita IVA 09715710969.

“Spese”: le spese dovute all’Emittente per l’emissione e la gestione della Moneta Elettronica nell'ambito delle presenti condizioni generali e nel limite della normativa applicabile.

“Transazione”: la transazione conclusa da un Utilizzatore attraverso le  condizioni stabilite nelle Condizioni Generali di Utilizzo del Sito e che dia luogo a un’operazione di pagamento.

“Ulule” o “il Sito”: il sito web accessibile da Internet all’indirizzo http://www.ulule.com, proprietà esclusiva della Società, il cui scopo è in particolare permettere ai Progettisti di sostenere i propri Progetti e agli utenti Ulule di dare il proprio sostegno finanziario a tali Progetti, tramite i Contributi effettuati per mezzo del Sito.

“Utente Ulule”: qualsiasi Utilizzatore che è iscritto al sito e/o che desidera sostenere uno o più progetti proposti sul sito tramite contributi ai Progetti selezionati.

“Utilizzatori”: l’insieme dei Progettisti e degli utenti Ulule iscritti al Sito che abbiano preventivamente aderito alle Condizioni Generali.

“Visitatore”: qualunque persona che visiti il Sito per consultare il contenuto e le informazioni pubblicate sul Sito senza esservi iscritto o precedentemente alla sua iscrizione al Sito in qualità di Utilizzatore.

 

1.2. Campo di applicazione

 

Le presenti condizioni generali di utilizzo (di seguito “le Condizioni Generali”) si applicano, senza limitazioni né riserve, all’insieme dei Servizi proposti dalla Società sul suo Sito, accessibile in particolare all’indirizzowww.ulule.com, salvo eventuali condizioni specifiche applicabili a determinati Servizi.

Le presenti condizioni generali prevalgono su qualsivoglia altre condizioni generali o particolari non espressamente autorizzate dalla Società.

La sottoscrizione di Servizi è riservata ai soli Utilizzatori che abbiano preventivamente preso visione delle Condizioni Generali di Utilizzo nella loro integralità e le abbiano accettate senza riserve.

L’Utilizzatore dichiara e riconosce di aver letto integralmente le Condizioni Generali di Utilizzo.

Le presenti Condizioni Generali di Utilizzo entrano in vigore a partire dalla loro pubblicazione sul Sito e restano in vigore fino alla loro modifica parziale o totale da parte della Società.

Le Condizioni Generali di utilizzo sono aggiornate regolarmente e sono, quindi, suscettibili di modifiche. Tenuto conto in particolare delle estensioni e dei miglioramenti possibili del funzionamento del Sito, la Società si riserva la possibilità di adattare o di modificare in qualunque momento l'ambito delle prestazioni offerte tramite il Sito. La Società si riserva il diritto di modificare unilateralmente le Condizioni Generali di Utilizzo in qualunque momento, senza e preavviso.

Le modifiche saranno messe online sul Sito per essere portate alla conoscenza degli Utilizzatori e dei Progettisti. Di conseguenza è responsabilità dell'Utilizzatore consultare e accettare le Condizioni Generali di Utilizzo nel momento in cui effettua un Contributo, in particolare allo scopo di conoscere le disposizioni in vigore. In ogni caso, ciascun utilizzo dei Servizi proposti sul Sito da parte degli Utilizzatori costituisce l’accettazione dell'ultima versione delle Condizioni Generali di Utilizzo pubblicate sul Sito.

 

Articolo 2. Condizioni di accesso e di iscrizione al Sito Ulule

 

Consenso e capacità

L’iscrizione si effettua completando un modulo on-line. Una volta compilato, il modulo è validato tramite conferma della richiesta dell’utente via e-mail. Al momento dell’iscrizione, l’Utilizzatore o il   Progettista si impegna, sotto la propria responsabilità, civile e penale, a fornire dati esatti ed è tenuto a compilare l’insieme dei campi obbligatori che figurano nel modulo di  iscrizione.

L’utente “persona fisica” deve essere maggiorenne e avere capacità contrattuale.

Il rappresentante dell’utente “persona giuridica” certifica, sotto la propria responsabilità, civile e penale di detenere la totalità dei diritti necessari alla conclusione delle presenti in nome della persona giuridica che   rappresenta.

L’utente convaliderà poi la propria iscrizione facendo clic sull’apposito pulsante.

La Società dovrà accettare l’iscrizione dell’utente. A questo riguardo, la Società si riserva in particolare il diritto di rifiutare l’iscrizione di qualunque utente che non soddisfi le condizioni di moralità, o che non rispecchi i valori e l’etica che la Società si sforza di veicolare, senza che quest’ultima sia tenuta a motivare tale  rifiuto.

La Società è l’unica ad avere il ruolo decisionale sulle iscrizioni accettate, senza possibilità di ricorso, né indennizzo di alcuna natura.

L’utente si impegna a non creare o utilizzare altri conti diversi da quello inizialmente creato, che sia sotto la propria identità o quella di terzi. Qualunque deroga a questa regola dovrà essere oggetto di una richiesta esplicita da parte dell’Utilizzatore e di un’autorizzazione espressa e specifica della Società. Il   fatto di creare o utilizzare dei nuovi conti sotto la propria identità o quella di terzi senza aver richiesto e ottenuto l’autorizzazione della Società potrà causare la sospensione immediata del conto dell’Utente    e di tutti i servizi  associati.

L’utente garantisce che le informazioni da lui comunicate sul Sito sono esatte, sincere e conformi   alla realtà. Egli si impegna a informare la Società immediatamente in caso di modifica delle informazioni comunicate al momento dell’iscrizione e, nel caso, a procedere lui stesso a tali modifiche all’interno del  suo spazio personale.

Nome utente e password

Dalla creazione del suo conto, l’utente sceglierà o si vedrà attribuire un nome utente e una password  (di seguito “Credenziali”) che gli permetteranno di accedere alla sua pagina personale. Queste credenziali sono personali e riservate e non possono essere modificate, se non dietro richiesta dell'Utilizzatore o per   iniziativa della Società.

L’utente è esclusivamente e interamente responsabile dell’utilizzo delle credenziali che lo riguardano e si impegna a fare di tutto per tenere segrete le proprie credenziali e a non divulgarle, ad alcuno, in nessun modo e per nessuna ragione.

L’Utilizzatore sarà responsabile dell’utilizzo delle proprie credenziali da parte di terzi e/o delle azioni e/o delle dichiarazioni fatte tramite il suo conto personale di Utilizzatore, che siano fraudolente o meno e garantisce la Società contro qualunque ricorso a tale titolo.

Inoltre, non avendo la Società l’obbligo né i mezzi tecnici per avere assicurazioni sull'identità degli utenti che si iscrivono al Sito, la stessa non è responsabile in caso di usurpazione di 'identità dell'Utilizzatore. Se l’Utilizzatore  ha ragione di pensare che un altro utente utilizzi in modo fraudolento i suoi elementi di identificazione o il suo conto, dovrà informare immediatamente la Società.

In caso di perdita o di furto di una delle credenziali che lo riguardano, l’Utilizzatore è responsabile di qualunque conseguenza dannosa di tale perdita o di tale furto, e dovrà utilizzare, nel più breve tempo possibile, la procedura che permette di  modificarle.

Nell’ipotesi in cui venga a conoscenza dell’accesso di un’altra persona al proprio Conto Personale, l’Utilizzatore informerà immediatamente il responsabile del Sito per e-mail all’indirizzo privacy@ulule.com, e confermerà con lettera raccomandata queste informazioni all’indirizzo seguente: Ulule Italia SRL con sede in Corso Matteotti 1 – 20121 Milano, Partita IVA 09715710969,

Ogni utilizzo del sito fraudolento o in contrasto con le presenti Condizioni Generali, giustificherebbe il rifiuto, in qualunque momento, da parte della Società, all’accesso dell’Utilizzatore ai Servizi o alle altre funzionalità del Sito.

 

Articolo 3. Condizioni Applicabili ai  Progettisti

Natura dei Servizi proposti ai Progettisti

Il Sito permette, agli Utilizzatori che lo desiderano, di presentare il proprio Progetto o Progetti allo scopo   di diffondere, promuovere e far finanziare un Progetto sul Sito.

Le condizioni applicabili ai Progettisti riguardano solo i Progetti che il Progettista crea e promuove sul Sito alla ricerca di una comunità di Utilizzatori che sostenga il suo Progetto. In questo ambito, la Società interviene unicamente in qualità di intermediario tecnico mettendo a disposizione del Progettista una piattaforma in linea che gli permette di finanziare, diffondere e promuovere il proprio Progetto su una pagina Internet o un insieme di pagine dedicate a detto Progetto.

 

Presentazione dei Progetti

 

Per la pubblicazione sul Sito, i Promotori che desiderano promuovere i propri Progetti e ottenere un finanziamento, sottopongono alla Società una presentazione in cui si indica nel dettaglio: la natura, gli obiettivi, le caratteristiche principali e lo svolgimento del/i Progetto/i che intendono sviluppare con il sostegno degli utenti Ulule.

Allo scopo di essere accettato dalla Società per l'eventuale promozione sul Sito, il Progettista si impegna    a fornire in maniera chiara e precisa, per ogni Progetto proposto: la descrizione del Progetto, l’importo minimo che devono raggiungere i Contributi affinché il Progetto sia considerato finanziato, la Durata della campagna e le ricompense che propone in cambio delle offerte sul proprio progetto.

Le caratteristiche e i parametri del Progetto sono sottoposti alla previa accettazione della Società senza obbligo per quest’ultima di motivare il suo rifiuto e senza garantire in alcun modo l’utente di Ulule sulla riuscita del Progetto o dell’autenticità delle informazioni presentate dal Progettista stesso. Di fatto, la selezione dei contenuti mira essenzialmente a verificare la coerenza e la qualità del Progetto e non ha come obiettivo quello di controllare la validità, la fattibilità o l’autenticità del Progetto proposto.

A titolo di esempio, la Società rifiuterà in maniera sistematica i Progetti troppo fantasiosi, privi di serietà, distaccati da qualunque realtà concreta e pertanto destinati a fallire.

Una volta messi online sul Sito, i Progetti non possono più essere modificati, salva la possibilità di apportare correzioni che abbiamo unicamente come oggetto il miglioramento degli obiettivi perseguiti dal Progetto.

È compito del Progettista assicurarsi che abbia tutti i diritti necessari per pubblicare il Progetto sul Sito e che lo stesso sia conforme a tutte le leggi e tutti i regolamenti applicabili alla concezione e alla realizzazione del Progetto interessato. In particolare, ai Progettisti, è fatto divieto di presentare Progetti in contrasto con le leggi e i regolamenti in vigore, che possano pregiudicare la dignità umana o la vita privata di una persona, contrari al buon costume, o che incitino o portino a un'attività illegale o qualunque altra attività che leda i diritti della Società e dei suoi partner contrattuali, degli altri Utilizzatori e, più in generale, di qualunque terza persona.

Il Progettista è interamente responsabile della presentazione del Progetto pubblicato sul Sito e deve assicurarsi in particolare che questa presentazione non induca gli Utilizzatori in alcun genere di errore o fraintendimento.

Il Progettista riconosce che fornire i informazioni ingannevoli, incomplete o errate lo renderebbe personalmente responsabile nei confronti della Società e degli Utilizzatori e quindi si assume l’intera responsabilità delle conseguenze risultanti da qualunque omissione o negligenza a tal proposito.

In caso di decesso, di incapacità, di incidente del Progettista o qualunque altro evento che lo renda in condizioni di incapacità di portare avanti il proprio Progetto, la Società è autorizzata a sospendere la raccolta in corso. Più in generale, la Società può discrezionalmente annullare una raccolta in corso e annullare un Progetto dal momento in cui emerga che il Progettista contravvenga alle presenti Condizioni Generali di Utilizzo. In questo caso, tutti i Contributi registrati saranno immediatamente annullati, gli utenti Ulule interessati verranno rimborsati e il Progettista non potrà pretendere di recuperare le somme raccolte.

I Progettisti dichiarano di essere fermamente decisi a mettere in azione tutte le azioni per concretizzare i propri Progetti nel caso in cui riusciranno  a raccogliere i Contributi necessari al finanziamento della campagna.

Gli stessi sono invitati ad aggiornare regolarmente i propri Progetti e a condividere con gli altri Utilizzatori le informazioni riguardanti la situazione attuale dei propri Progetti e la loro attuazione.

Essi si impegnano a tenere informati  i propri utenti Ulule rispetto ai principali step di avanzamento dei loro Progetti, anche dopo il termine della della campagna.

 

Promozione sul Sito e fuori dal Sito

Con la lettura delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo e con la navigazione sul Sito, il Progettista accetta che i contenuti e le informazioni fornite siano utilizzate liberamente dalla Società ai fini della promozione del Progetto.

Il Progettista, nell’ambito della campagna di crowdfunding e per tutta la sua durata, concede a Ulule Italia s.r.l., a titolo esclusivo e gratuito, i diritti per la promozione dei progetti e delle idee, come precisati di seguito, attraverso la diffusione degli stessi su Internet, sulle reti di telefonia mobile e/o su qualunque altra rete attuale di comunicazione aperta al pubblico.

In questo ambito, il Progettista concede alla Società, il diritto, in particolare di:

utilizzare, nell'ambito della comunicazione e della promozione del Sito, il suo nome oltre al nome e alle caratteristiche del Progetto;

riprodurre e far riprodurre i contenuti e le informazioni fornite sul Sito su qualunque rete, con qualunque procedimento, in qualunque forma nota o non nota, in associazione o meno con altre opere di qualunque natura sempre che questi utilizzi siano effettuati in relazione alla promozione del Progetto;

rappresentare o far rappresentare tutti o parte dei contenuti del Progetto;

adattare o far adattare tutti o parte dei contenuti del Progetto.

Il Progettista autorizza inoltre espressamente la Società ad assicurare la promozione e/o la pubblicità del Progetto, e a diffondere con i contenuti dei messaggi pubblicitari, commerciali e/o promozionali relativi a prodotti o servizi di terzi.

Il Progettista accetta ugualmente espressamente che i contenuti e le informazioni fornite siano utilizzati sul Sito con la presenza di marchi o logo di partner della Società.

 

Realizzazione dei Progetti / Obblighi dei Progettisti

Il Progettista si impegna a rispettare tutti i suoi obblighi nei confronti degli utenti Ulule, in particolare a realizzare il Progetto come definito inizialmente e a retribuirli con le ricompense associate alle offerte descritte nel Progetto.

Il Progettista è invitato a fare in modo di essere in grado di fornire le ricompense che propone agli utenti Ulule al termine della raccolta per il finanziamento del suo Progetto. Le ricompense potranno essere di qualunque natura che non sia finanziaria (creazioni personali, opere, offerte di partnership, inviti…).

I Progettisti si impegnano a non proporre né fornire ricompense illecite e in particolare di carattere   sessuale, razzista, discriminatorio, diffamatorio, ingiurioso, xenofobo, che incitino alla violenza, che violino l’immagine di terzi, che pregiudichino l’ordine pubblico, che siano contrarie al buon costume o alla legge, che violino il segreto professionale, la proprietà e il diritto di marchi, brevetti o qualunque altra creazione intellettuale o industriale che appartenga a terzi, pericolosi o  che siano falsificati.

Nel caso in cui il Progettista non possa restituire agli utenti Ulule le ricompense promesse, egli si impegna espressamente a rimborsarli integralmente e accetta che la Ulule non possa, in alcun caso, assisterlo in tale pratica di restituzione.

Il Progettista riconosce espressamente di essere l'unico responsabile delle procedure contabili, fiscali e sociali relative al Progetto, comprese le somme percepite tramite la Società.

La Società non è responsabile delle azioni dei Progettisti, che rimangono gli unici responsabili dei termini che li legano agli utenti Ulule nell’ambito delle raccolte di Contributi tramite il Sito.

I Promotori dei Progetti sono gli unici responsabili della raccolta dei Contributi sul Sito e delle eventuali ricompense  che propongono nell’ambito del Progetto presentato sul Sito.

Di conseguenza, tutti i rischi che comportano lo sviluppo e lo svolgimento di un Progetto, oltre ai rinvii e all’eventuale annullamento, sono interamente a carico dei Progettisti.

I Promotori di Progetti possono organizzare dei rimborsi a loro discrezione. La Società non è responsabile dei rimborsi che hanno luogo o meno sulle raccolte di Contributi.

Il Progettista si impegna a non proporre il proprio Progetto o qualunque altro Progetto collegato su alcun altro sito o piattaforma Internet di finanziamento partecipativo.

 

5. Condizioni applicabili ai servizi di raccolta e di monitoraggio dei Contributi

5.1 Raccolta dei Contributi

Gli utenti iscritti ad Ulule sono totalmente liberi di selezionare l’importo economico da versare sul progetto prescelto.

All’occorrenza, l’importo viene proposto dal Progettista in relazione ad una determinata ricompensa: in tali casi l’utente contributore puo’ proporre un contributo per lo meno uguale o superiore al contributo proposto.

Accettando le presenti Condizioni Generali di Utilizzo, l’utente Ulule dichiara che la fonte dei fondi utilizzati da lui sul Sito non è illegale e si impegna a non utilizzare quest’ultimo per un’attività illegale o fraudolenta, in particolare per il riciclaggio di denaro.

Si ricorda che la Società si limita esclusivamente a facilitare l’interazione tra il Progettista e l’utente Ulule nell’ambito della promozione di un Progetto.

Di conseguenza, l’utente Ulule non potrà invocare la responsabilità della Società in caso di inadempienza dei propri obblighi da parte del Progettista.

In relazione ad una campagna avente ad oggetto la realizzazione di un evento, concerto, festival (o simili) il Progettista deve sapere che Ulule non è autorizzata al rilascio di ticket/biglietti di ingresso ai sensi della normativa vigente e che pertanto attraverso il sito non è possibile effettuare la vendita diretta di biglietti, abbonamenti o di qualsivoglia titolo d’ingresso. Il Progettista avrà la facoltà di organizzare campagne di finanziamento di eventi, concerti, festival o simili che prevedano per i contributori della campagna l’ingresso gratuito all’evento, concerto, festival (o simile) ed in tale circostanza saranno a suo esclusivo carico i relativi oneri fiscali e SIAE in relazione all’emissione di titoli d’ingresso, anche  omaggio (che pertanto il progettista dovrà tenere in debita considerazione anche nell’individuazione dell’obiettivo) verificando, eventualmente con il servizio di biglietteria elettronica da lui prescelto, i necessari adempimenti.

Rimane inteso che in nessun caso Ulule potrà intendersi responsabile di eventuali inadempimenti  in materia fiscale e di diritto d’autore e che ogni responsabilità è da intendersi ad esclusivo     carico dell’organizzatore della campagna / evento.

 

5.2 Pagamento dei Contributi da parte degli utenti Ulule

Si precisa che la Società non percepisce commissioni dagli utenti Ulule sui loro Contributi raccolti, che sono a carico del Progettista.

Il pagamento del Contributo sarà effettuato tramite uno dei mezzi di pagamento proposti per il Progetto interessato, che può essere per esempio carta bancaria, e/o PayPal, e/o il pagamento con assegno, e/o qualunque altro mezzo di pagamento già proposto sul Sito o che sarà integrato al servizio in futuro.

 

5.3 Pagamento tramite carta di credito, prepagata o addebito diretto sul conto corrente dell’utente sostenitore

Ulule.com ha selezionato come proprio vettore di payment gateway MANGOPAY SA attraverso la soluzione MANGOPAY per l’insieme dei servizi di pagamento tramite carta di credito o prepagata a e addebito diretto sul proprio conto corrente

Ulule.com permette così ai propri utilizzatori di diventare detentori di unità di moneta elettronica che potranno destinare come Contributi per i Progetti in pochi clic. Utilizzando il sistema di pagamento tramite Carta di credito o prepagata o tramite Addebito diretto sul proprio conto corrente  proposto sul Sito Ulule,

L’utente deve accettare le Condizioni Particolari di Utilizzo della moneta elettronica MANGOPAY dettagliate di seguito.

 

5.3.1 Premessa delle Condizioni Particolari di Utilizzo della moneta elettronica MANGOPAY

Le Condizioni Particolari di Utilizzo della moneta elettronica MANGOPAY sono concluse tra:

- Il cliente, persona fisica maggiorenne capace, che utilizza la moneta elettronica emessa da MANGOPAY SA tramite la soluzione MANGO PAY, a suo nome, di seguito denominata “Lei” o “Utilizzatore”, da una parte;

e

- MANGOPAY SA., società di diritto lussemburghese, con capitale di 500.000 euro, la cui sede legale è situata al numero 26-28, rives de Clausen, L-2165 Lussemburgo e iscritta al registro del commercio e delle società lussemburghese con il numero B173459, di seguito denominata “Mangopay” o “Emittente”, dall’altra parte;

Di seguito insieme denominati "le Parti".

Legga attentamente le Condizioni Particolari di Utilizzo della Moneta Elettronica. Se Lei dovesse rifiutare di essere vincolato alle presenti Condizioni Particolari di Utilizzo della Moneta Elettronica, Lei dovrà rinunciare a Contribuire ai Progetti tramite pagamenti con Carta di credito o prepagata o tramite Addebito diretto sul proprio conto corrente, e dovrà rinunciare a creare un Progetto su Ulule in qualità di Progettista.

 

5.3.2 Oggetto delle Condizioni Particolari di Utilizzo della moneta elettronica

MANGOPAY

Le presenti Condizioni Particolari di Utilizzo della Moneta Elettronica hanno come oggetto la definizione delle condizioni alle quali l’Emittente fornisce all’Utilizzatore i servizi di emissione, utilizzo e gestione della Moneta Elettronica emessa dall’Emittente, per le esigenze di Operazioni di Pagamento, in cambio    del versamento delle Spese.

Le presenti Condizioni Particolari di Utilizzo della Moneta Elettronica costituiscono l’intero Contratto stipulato tra le Parti riguardo l’emissione, l’utilizzo e la gestione della Moneta Elettronica emessa dall’Emittente; esse sono incorporate alle Condizioni Generali del Sito che vincolano il Distributore e l’Utilizzatore in relazione alle modalità di pagamento afferenti alle Transazioni.

L’Utilizzatore può in qualunque momento e senza spese procurarsi una copia di questi documenti andando sul Sito. Solamente il Contratto farà fede tra le Parti in caso di controversia.

5.3.3 Procedura di iscrizione e di apertura di un Conto di Utilizzatore di Moneta Elettronica

L’Utilizzatore dovrà indicare le Credenziali, composte da un Nome utente (un indirizzo e-mail valido) e una password. Egli è interamente responsabile del mantenimento della riservatezza delle proprie Credenziali. Egli accetta di non utilizzare Conti, nome o Credenziali di un altro utilizzatore in alcun momento, né di divulgare le proprie Credenziali a terzi. Egli accetta di avvertire immediatamente il Distributore, nel caso in cui sospetti un utilizzo non autorizzato delle sue Credenziali al seguente indirizzo: privacy@ulule.com. Egli è l’unico responsabile di qualunque utilizzo delle proprie Credenziali.

Precedentemente all’esecuzione di una Transazione tramite Carta di credito o prepagata o tramite Addebito diretto sul proprio conto corrente,   l'Utilizzatore dovrà in particolare aver indicato nel suo profilo la propria data di nascita, il proprio luogo di residenza e la propria  nazionalità.

Accettando le presenti Condizioni Particolari di Utilizzo della Moneta Elettronica, Lei accetta che il Distributore effettui la Sua iscrizione al servizio dell’Emittente non appena lo giudicherà necessario. La creazione del Suo Conto Utilizzatore formalizza la stipula del Contratto. L’Emittente e il Distributore potranno, senza motivazione, né diritto a indennizzo per l’Utilizzatore, non dare seguito a una richiesta di iscrizione. L’Emittente si riserva in qualunque momento il diritto di richiedere, tramite il Distributore, informazioni e dati di identificazione complementari, oltre a qualunque documento giustificativo dovesse ritenere  utile.

Al momento dell’iscrizione e durante tutta la durata del Contratto, l’Utilizzatore, sotto la propria responsabilità civile e penale, dichiara:

(a) di avere almeno 18 (diciotto) anni compiuti;

(b) che tutte le informazioni fornite alla sua iscrizione sono sincere, esatte e aggiornate.

 

5.4 Limiti di utilizzo del Conto di Moneta  Elettronica

Finché l’Utilizzatore non abbia trasmesso i documenti indicati di seguito richiesti dall’Emittente e che permettono di controllare la sua identità, saranno imposti all’Utilizzatore i seguenti limiti:

un importo totale massimo di 2.500 euro di Moneta Elettronica detenuta da un Utilizzatore nel corso di uno stesso anno civile tramite lo stesso Sito, e

un importo totale massimo di 1.000 euro di rimborso di Moneta Elettronica nel corso di uno stesso anno civile tramite lo stesso Sito.

Alla ricezione dei documenti seguenti, purché siano giudicati soddisfacenti dall’Emittente, questi potrà sbloccare i limiti applicabili all’Utilizzatore persona fisica:

una copia di un documento ufficiale d’identità in corso di validità: la carta d’identità nazionale (fronte- retro) o il passaporto;

se il Beneficiario non è il beneficiario effettivo dei fondi, l’identità del beneficiario effettivo con una copia del suo documento d’identità o del passaporto se il beneficiario effettivo è straniero, ed eventualmente,

un documento giustificativo del domicilio che potrà essere richiesto a discrezione dell’Emittente.

Alla ricezione dei documenti seguenti, purché siano giudicati soddisfacenti dall’Emittente, questi potrà sbloccare i limiti applicabili all’Utilizzatore persona giuridica:

lo statuto,

un estratto recente del registro delle imprese,

l’indirizzo della sede legale e la legge che disciplina la costituzione e il funzionamento della società,

il documento d’identità, in corso di validità del legale rappresentante pro-tempore e/o comunque della persona con potere di impegnare la società nell’ambito delle operazioni realizzate, le coordinate bancarie di un conto intestato alla società,

una dichiarazione dell’insieme dei beneficiari economici che detengono più del 10% del capitale, firmato dal o dai legali rappresentante/i; a discrezione dell’Emittente, potrà inoltre essere richiesto l’ottenimento di un   documento giustificativo d’identità dei beneficiari effettivi persone fisiche.

Alla ricezione dei documenti seguenti, purché siano giudicati soddisfacenti dall’Emittente, questi potrà sbloccare i limiti applicabili all’Utilizzatore associazione:

il documento giustificativo d’identità del Presidente e legale rappresentante dell’associazione, la ricevuta di dichiarazione di creazione.

Inoltre, è espressamente previsto che l’Emittente mantenga la possibilità di richiedere i documenti citati che permettono di identificare l’Utilizzatore e il beneficiario effettivo del Conto in conformità alla regolamentazione applicabile dall’apertura del Conto.

 

5.5 Acquisto di moneta elettronica

L’acquisizione di Moneta Elettronica può essere effettuata esclusivamente tramite carta di credito o prepagata in una o più soluzioni. L’importo in denaro versato dall’Utilizzatore è raccolto dall’Emittente in cambio dell’emissione di unità di Moneta Elettronica per un valore nominale equivalente e accantonato sul Conto dell’Utilizzatore, dedotte le spese definite nelle Condizioni Generali del Sito.

 

5.6 Rimborso connesso all’annullamento di acquisto di Moneta Elettronica

L’Utilizzatore detentore di Moneta Elettronica può richiedere il Rimborso di tutta o parte della Moneta Elettronica in qualunque momento prima di qualunque utilizzo a vantaggio di un Beneficiario. L’eventuale Rimborso deve essere richiesto per e-mail all’indirizzo support@ulule.com.

Nella richiesta deve essere indicato l'ammontare del Rimborso richiesto, che può essere parziale o totale. L’Emittente regola, di conseguenza, il numero di unità di Moneta Elettronica, da lui, emesse e detenute dall’Utilizzatore sul Conto. L’Emittente effettua un ordine di accredito  Carta di credito o prepagata in un tempo massimo di 5 (cinque) Giorni Lavorativi successivi alla ricezione della richiesta dell’Utilizzatore.

 

5.7 Detenzione di Moneta Elettronica

L’importo di Moneta Elettronica è detenuto, nella debita proporzione, dall’Utilizzatore sul Conto:

fino alla data del Rimborso,

o fino alla data di esecuzione di un’Operazione di pagamento.

5.8 Utilizzo della Moneta Elettronica al fine di effettuare un’Operazione di pagamento

L’importo delle Operazioni di pagamento viene imputato all’importo di Moneta Elettronica registrato sul Conto. Quando l’importo presente è inferiore al prezzo dell’Operazione di Pagamento, l’Utilizzatore può saldare il complemento di prezzo necessario utilizzando uno dei mezzi di pagamento accettati secondo il caso dal Sito. Viceversa, quando esiste un saldo residuo di Moneta Elettronica sul Conto, dopo l’Operazione di Pagamento, quest’ultimo può dare luogo, in seguito alla decisione dell’Utilizzatore, a una nuova Operazione di Pagamento.

L’Emittente rimane estraneo al rapporto di diritto esistente tra l’Utilizzatore e il Beneficiario dell’Operazione di pagamento. L’Emittente non può essere ritenuto responsabile di errori, mancanze o negligenze dell'Utilizzatore o del Beneficiario l'uno verso l'altro.

La Moneta Elettronica è trasferita in seguito all’esecuzione di un’Operazione di pagamento a favore del o dei Beneficiario/i.

 

5.9 Utilizzo della Moneta Elettronica ricevuta in virtù di un’Operazione di Pagamento

Il Beneficiario può, a seconda del caso e nelle condizioni stabilite dal Contratto e/o le Condizioni Generali del Sito, utilizzare immediatamente la moneta elettronica ricevuta per effettuare una nuova Operazione di Pagamento o formulare una richiesta di Prelievo.

In questo caso l’Emittente versa al Beneficiario la somma corrispondente su un conto bancario aperto a suo nome nei libri contabili di una banca la cui sede legale deve essere situata nello Spazio Economico Europeo. Il Beneficiario deve, a tale scopo fornire il numero IBAN e il codice SWIFT del conto bancario del quale è titolare, oltre al proprio indirizzo di residenza.

Il Beneficiario detentore della Moneta Elettronica è considerato il beneficiario effettivo del Prelievo ai  sensi della normativa. Se del caso, il Beneficiario si impegna a fornire l’indirizzo e-mail, la data di nascita,  la nazionalità, oltre all’indirizzo postale della persona alla quale il Beneficiario rimetterà i fondi derivanti   dal Prelievo. Il Prelievo e l’utilizzo dei fondi corrispondenti sono effettuati sotto la responsabilità     esclusiva del Beneficiario.

Quando il Beneficiario decide di procedere a un Prelievo, possono essergli applicate delle Spese in conformità alle Condizioni Generali del Sito.

 

5.10  Trasmissione ed esecuzione di un ordine di Rimborso

Quando desidera effettuare un Rimborso, l’Utilizzatore del Conto procede alla propria identificazione sul Sito indicando il Nome utente (indirizzo e-mail valido) e la password. Compila il modulo di richiesta di Rimborso nella sezione pertinente e trasmette, nel caso, i documenti giustificativi richiesti dall’Emittente.    La richiesta di Rimborso diventa irrevocabile quando l’Utilizzatore fa clic sulla linguetta di conferma del modulo. Il Distributore invia quindi una e-mail di conferma all’Utilizzatore, poi procede all’operazione di Rimborso seguendo il  modulo.

 

5.11  Blocco delle  Credenziali

L’Utilizzatore deve informare il Distributore della perdita o del furto delle sue Credenziali, della sottrazione fraudolenta o di qualunque utilizzo non autorizzato di queste o dei suoi dati dal momento in cui ne ha conoscenza allo scopo di richiederne il blocco. Questa dichiarazione deve essere effettuata:

tramite telefonata al Servizio clienti del Distributore al numero : +33 1 88 62 90 77

Oppure

direttamente tramite messaggio elettronico al seguente indirizzo : privacy@ulule.com

L’Emittente tramite il Distributore eseguirà immediatamente la richiesta di blocco delle Credenziali interessate. L’evento sarà registrato con indicazione temporale. Un numero di blocco con indicazione temporale sarà comunicato all’Utilizzatore. Una conferma scritta di questo blocco sarà inviata dal Distributore all’Utilizzatore interessato tramite messaggio elettronico. L’Emittente prende in carico il fascicolo sul piano amministrativo e conserva tutte le tracce per 18 (diciotto) mesi. Su richiesta scritta dell’Utilizzatore e prima della scadenza di questo termine, l’Emittente trasmetterà una copia di questa contestazione.

Qualunque richiesta di blocco deve essere confermata immediatamente dall’Utilizzatore interessato, tramite lettera firmata da quest’ultimo, presentata o inviata, mediante raccomandata, o e-mail, all’Emittente presso l’indirizzo postale nell’intestazione delle presenti Condizioni Generali di utilizzo o all’indirizzo [Indirizzo mail Servizio Clienti].

L’Emittente e il Distributore non saranno ritenuti responsabili delle conseguenze di un blocco richiesto per fax o posta, che non provenga dall’Utilizzatore.

Una richiesta di blocco è considerata effettuata alla data e all’ora di ricezione effettiva della richiesta da parte del Distributore. In caso di furto o di utilizzo fraudolento delle Credenziali, l’Emittente è abilitato a richiedere tramite il Distributore, una ricevuta o una copia della presentazione del reclamo all’Utilizzatore, che si impegna a rispondere nel tempo più breve possibile.

 

5.12  Contestazione di un’Operazione finanziaria

Per qualunque reclamo relativo alle operazioni realizzate dall’Emittente nell’ambito delle presenti Condizioni Generali, quali un’Operazione di Pagamento o qualunque operazione di debito o di credito sul Conto dell’Utilizzatore in particolare a titolo di Acquisto di Moneta Elettronica, di Prelievo o di Rimborso (“Operazione”), l’Utilizzatore è invitato a rivolgersi al Servizio Clienti del Distributore o all’indirizzo indicato a tal fine nelle Condizioni Generali del  Sito.

L’Utilizzatore che desidera contestare un’Operazione che ritiene non autorizzata o mal eseguita deve trasmettere la propria richiesta al Distributore nel più breve tempo possibile e prima del termine di 13 (tredici) mesi a partire dalla data dell’Operazione in questione (una “Contestazione”).

L’Emittente e il Distributore non saranno in alcun caso ritenuti responsabili in caso di errore dell’Utilizzatore, inadempimento intenzionale o negligenza grave dei propri obblighi, trasmissione tardiva di una Contestazione o malafede.

Dopo la conferma di una Contestazione da parte dell’Emittente, quest’ultimo farà in modo di ristabilire sotto forma di credito temporaneo in unità di Moneta Elettronica il Conto di Moneta Elettronica dell’Utilizzatore allo stato nel quale si trovava prima dell'esecuzione dell'Operazione contestata.

 

5.13.  Reporting

L’Emittente manterrà nei propri libri contabili il Conto dell’Utilizzatore per una durata residua di 13 (tredici) mesi a partire dalla data di ciascuna Operazione di Pagamento allo scopo di permettere all’Utilizzatore di formulare eventuali Contestazioni. L’Utilizzatore può in qualunque momento ottenere, on-line, sul Sito, uno stato dettagliato delle Operazioni di Pagamento che ha effettuato.

Dopo l’esecuzione di qualunque Operazione, l’Utilizzatore riceverà, per posta, da parte del Distributore le informazioni seguenti:

a) un riferimento che permetta di identificare l’Operazione interessata;

b) eventuali informazioni relative alle parti coinvolte nell’Operazione;

c) l’importo dell’Operazione interessata oltre all’oggetto dell’Operazione effettuata;

d) l’importo dettagliato degli eventuali Costi applicabili;

e) la data di ricezione dell’ordine corrispondente e/o la data nella quale è eseguito il trasferimento di Moneta  Elettronica corrispondente.

 

5.14 Modifica del contratto

L’Emittente si riserva il diritto, in qualunque momento, di modificare le Condizioni Particolari di Utilizzo della Moneta Elettronica. Esse sono rese accessibili dal Distributore a tutti gli Utilizzatori direttamente sul sito internet del Distributore.

Qualunque Utilizzatore può rifiutare le modifiche proposte e deve notificare il suo rifiuto al Servizio  Clienti del Distributore tramite lettera raccomandata con avviso di ricezione prima della data di entrata in vigore delle modifiche proposte (fa fede il timbro postale) a ULULE Italia SRL, Corso Matteotti 1, 20121 Milano. In caso di mancata notifica del rifiuto entro il termine di [7] giorni a partire dalla messa in linea sul Sito, si considera che l'Utilizzatore abbia accettato le modifiche proposte. I rapporti tra le Parti dopo la data di entrata in vigore saranno quindi regolati dalla nuova versione delle Condizioni Particolari di   Utilizzo della Moneta  Elettronica.

È di conseguenza importante che l’Utilizzatore consulti regolarmente le Condizioni Particolari di Utilizzo della Moneta Elettronica, accessibili on-line sul Sito, in qualunque momento.

In caso di rifiuto da parte dell’Utilizzatore, questo rifiuto darà luogo, senza costi, alla risoluzione dalle Condizioni Particolari di Utilizzo della Moneta Elettronica, oltre che al Rimborso delle unità di Moneta Elettronica che gli appartengono.

 

5.15 Responsabilità dell’Emittente riguardo all’accesso al Sito

L’Emittente non potrà essere ritenuto responsabile nei confronti dell’Utilizzatore di eventuali errori, omissioni, interruzioni o ritardi delle operazioni, effettuate tramite il Sito, risultanti da un accesso non autorizzato a quest’ultimo. L’Emittente non potrà essere ritenuto responsabile di furti, della distruzione o di comunicazioni non autorizzate dei dati risultanti da un accesso non autorizzato al Sito.

L’Emittente si riserva il diritto di sospendere temporaneamente l’accesso al Conto in linea per ragioni tecniche o di manutenzione senza che queste operazioni diano alcun diritto di indennizzo. Egli si impegna a limitare questo tipo di interruzione allo stretto necessario.

Il Distributore è l’unico responsabile della sicurezza e della riservatezza dei dati scambiati nell’ambito dell’utilizzo del Sito in conformità alle Condizioni Generali del Sito, essendo l’Emittente responsabile della sicurezza e della riservatezza dei dati che scambia con l’Utilizzatore, nell’ambito delle presenti, in virtù della creazione e della gestione del suo Conto, oltre che delle Operazioni afferenti al Conto.

 

5.16 Caso di esclusione di responsabilità dell’Emittente

L’Emittente non interviene in alcun modo nelle Transazioni. L’Emittente non esercita alcun controllo sulla conformità, la sicurezza, la liceità, le caratteristiche e il carattere appropriato dei prodotti oggetto di una Transazione. A questo proposito, è compito dell'Utilizzatore prendere tutte le informazioni utili prima di procedere a una Transazione in piena consapevolezza. Ogni Transazione effettuata dall’Utilizzatore dà origine a un contratto direttamente stipulato tra lui e il o i Beneficiario/i, al quale l'Emittente è estraneo. Quest’ultimo non potrà di conseguenza essere ritenuto responsabile della mancata esecuzione o della scorretta esecuzione degli obblighi che ne risultano, né degli eventuali danni causati all’Utilizzatore.

Nonostante qualunque disposizione contraria nel presente Contratto, la responsabilità dell’Emittente nei confronti di un Utilizzatore è limitata alla riparazione dei danni diretti causati dalla mancata esecuzione di un obbligo contrattuale previsto nelle presenti.

 

5.17 Impegni dell’Utilizzatore

L’Utilizzatore garantisce che nessun elemento del suo profilo sul Sito pregiudichi i diritti di terzi né sia contrario alla legge, all’ordine pubblico e al buon costume.

L’Utilizzatore si impegna a non:

eseguire il Contratto in maniera illegale o in condizioni che possano danneggiare, disattivare, sovraccaricare o alterare il Sito;

usurpare l’identità di un’altra persona o entità, falsificare o dissimulare la sua identità, la sua età   o creare una qualunque identità falsa;

diffondere dati o informazioni personali relativi a terzi, quali indirizzi postali, numeri di telefono, indirizzi elettronici, numeri di carte bancarie, ecc.

In caso di mancato rispetto di questi obblighi, l’Emittente si riserva il diritto di prendere tutte le misure appropriate allo scopo di far cessare tali comportamenti. Egli avrà inoltre il diritto di sospendere, cancellare e/o bloccare l’accesso al Conto.

Fatte salve le azioni giudiziarie intraprese da terzi, l'Emittente avrà il diritto di esercitare a titolo personale qualunque azione giudiziaria allo scopo di risarcimento dei danni subiti personalmente dalle inosservanze che gli sono imputabili nell’ambito del presente Contratto.

Se l’Utilizzatore constata un’inosservanza agli obblighi predetti, è invitato a segnalare all’Emittente tali comportamenti contattando il Servizio Clienti a contact@mangopay.com.

 

 

5.18 Durata delle Condizioni Particolari di Utilizzo della Moneta Elettronica e risoluzione

Le Condizioni Particolari di Utilizzo della Moneta Elettronica sono concluse per una durata indeterminata a partire dalla ricezione da parte dell'Utilizzatore dell’e-mail di conferma della sua iscrizione.

L’Utilizzatore può in qualsiasi momento e mediante il rispetto di un preavviso di 30 (trenta) giorni di calendario, procedere alla risoluzione delle Condizioni Particolari d’Uso della Moneta Elettronica. Tale risoluzione comporta la risoluzione di tutto il Contratto e di conseguenza la chiusura del Conto.

Affinché la predetta risoluzione sia efficace e diventi effettiva, l’Utilizzatore, deve manifestare la propria intenzione di risolvere le Condizioni Particolari d’Uso della Moneta Elettronica, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno da spedire al servizio clienti, presso il seguente indirizzo postale: ULULE Italia SRL, Corso Matteotti 1, 20121 Milano

L’Utilizzatore dovrà indicare le coordinate del suo conto bancario che permettano all'Emittente di

rimborsare all'Utilizzatore la Moneta Elettronica che figura a credito del suo Conto. In assenza di indicazioni, spetta all'Emittente seguire le istruzioni di Rimborso che implicano il rimborso per accredito sulla Carta di credito o prepagata che è servita all'acquisto della Moneta Elettronica. L’Emittente è sollevato da ogni obbligo non appena avrà confermato all'Utilizzatore il bonifico sul conto bancario indicato o l'accredito sulla sua Carta di credito o prepagata dell'importo della Moneta Elettronica.

In caso di nomina di un successore dell'Emittente per emettere la Moneta Elettronica distribuita sul Sito, spetta al Distributore raccogliere il consenso esplicito e scritto dell'Utilizzatore per questo cambiamento e indicare all'Emittente le modalità di trasferimento dei fondi corrispondenti alla quantità di Moneta Elettronica, diminuiti delle spese applicabili.

In caso di inadempienza grave, frode o effetti insoluti da parte dell'Utilizzatore, l'Emittente si riserva il diritto di sospendere o risolvere le presenti Condizioni con l'invio di un'e-mail accompagnata, in caso di risoluzione, da una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. La risoluzione comporta l'eliminazione del Conto ed eventualmente il Rimborso dell'Utilizzatore. Questi Rimborsi potranno, in alcuni casi, essere bloccati conformemente alla legislazione in materia di lotta contro il riciclaggio di capitali e il finanziamento del terrorismo.

La risoluzione delle Condizioni Particolari di Utilizzo della Moneta Elettronica su iniziativa dell'Emittente non può comportare alcun diritto a un risarcimento a profitto dell'Utilizzatore, del Distributore o del Beneficiario.

 

5.19 Diritto di recesso

L’Utilizzatore dispone di un termine di 14 (quattordici) giorni di calendario per esercitare il suo diritto di recesso, senza dover giustificarne il motivo né subire penali. Questo termine di recesso inizia a decorrere dal giorno della sua iscrizione come Utilizzatore.

L’Utilizzatore deve notificare la sua richiesta di recesso nel termine impartito al servizio clienti del Distributore per telefono o via e-mail e inviare una lettera di conferma all'indirizzo del Servizio clienti del Distributore.

A proposito dell'esercizio da parte dell'Utilizzatore del suo diritto di recesso, il Contratto sarà rescisso senza spese con le condizioni e le riserve previste dal Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 e successive modificazioni (codice del consumo italiano)

 

5.20 Regole di lotta contro il riciclaggio e il finanziamento del terrorismo

L’Emittente è soggetto all'insieme delle norme lussemburghesi e italiane relative alla lotta contro il riciclaggio e il finanziamento del  terrorismo, nonché a quelle europee vigenti in tale ambito.

In applicazione delle disposizioni del diritto italiano e lussemburghese, relative alla partecipazione degli enti finanziari alla lotta contro il riciclaggio dei capitali e il finanziamento delle attività terroristiche, l’Emittente è tenuto a informarsi presso ogni Utilizzatore per qualsiasi operazione o relazione di affari sull’origine, l'oggetto e la destinazione dell'operazione o dell'apertura del conto. Deve, inoltre, realizzare tutti gli adempimenti necessari all'identificazione dell'Utilizzatore ed eventualmente del beneficiario effettivo del Conto e/o delle Operazioni legate a esso. L’Utilizzatore si impegna a eseguire ogni adempimento per permettere all'Emittente di effettuare un esame approfondito dell'operazione, e informarlo di qualsiasi operazione eccezionale rispetto alle operazioni abitualmente registrate nell'ambito delle presenti e a fornirgli qualsiasi documento o informazione richiesta.

L’Utilizzatore riconosce che l'Emittente può porre fine o rimandare a qualsiasi momento l'uso di un identificativo, l’accesso a un Conto o l'esecuzione di un'operazione o di un Rimborso in assenza di informazioni sufficienti sul suo oggetto o la sua natura. È informato che ogni operazione realizzata nell'ambito delle presenti Condizioni può essere oggetto dell'esercizio del diritto e/o obbligo di comunicazione alle competenti autorità nazionali e non.

L’Utilizzatore, conformemente alla normativa, può accedere a tutte le informazioni così comunicate purché questo diritto di accesso non rimetta in discussione la finalità di lotta contro il riciclaggio dei capitali e il finanziamento del terrorismo quando questi dati sono relativi al richiedente.

Non può essere intentata alcuna azione giudiziaria né alcun ricorso per responsabilità civile e non può essere pronunciata alcuna sanzione professionale contro l'Emittente, i suoi dirigenti o i suoi preposti che abbiano fatto in buona fede le segnalazioni di operazioni sospette presso la loro autorità nazionale e non.

 

5.21 Dati a carattere personale e segreto professionale

L’Utilizzatore accetta che i dati e le informazioni nominative che lo riguardano, raccolte dall'Emittente nell'ambito delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo siano trasmessi alle società del gruppo al quale appartengono l'Emittente e ai fornitori operativi con cui questo è in relazione contrattuale ai fini dell'esecuzione delle transazioni e dei servizi proposti, purché questi terzi destinatari dei dati a carattere personale siano soggetti a una normativa che garantisce un livello di protezione sufficiente come definito dal D. Lgs. 196/2003 e successive modifiche (codice della privacy). L'elenco dei terzi destinatari di informazioni coperte dal segreto professionale è accessibile su semplice richiesta rivolta al responsabile della conformità dell'Emittente.

Queste informazioni sono conservate da lui o da qualsiasi società incaricata a questo scopo, nelle condizioni legali e normative.

Alcune informazioni raccolte e detenute dall'Emittente nell'ambito delle presenti Condizioni, possono dare luogo all'esercizio del diritto di accesso e di rettifica nei casi previsti dal D. Lgs. 196/2003 e successive modifiche (codice della privacy). Ogni Utilizzatore, in qualsiasi momento, può ottenere una copia delle informazioni che lo riguardano su semplice richiesta indirizzata al Titolare/Responsabile del trattamento dei dati, con posta ordinaria all’indirizzoULULE Italia SRL, Corso Matteotti 1, 20121 Milano, oppure con posta elettronica all’indirizzo email italy@ulule.com. Può richiedere per iscritto a questo stesso indirizzo la cancellazione o una rettifica di queste informazioni. In qualsiasi momento può opporsi alla ricezione di sollecitazioni commerciali, fare modificare i suoi dati, opporsi alla loro comunicazione rivolgendosi tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno o pec, all'indirizzo del servizio clienti dell'Emittente.

Tale comunicazione dovrà indicare cognome, nome e Identificativo. Conformemente alla normativa in vigore, deve anche essere firmata, accompagnata dalla fotocopia di un documento d’identità che rechi la firma dell'Utilizzatore e precisare l'indirizzo al quale desidera ricevere la risposta. Gli sarà inviata una risposta all'indirizzo indicato entro un termine di 2 (due) mesi successivi alla ricezione della sua richiesta.

L’Emittente conserverà le informazioni e i dati a carattere personale per la durata massima legale o normativa applicabile in funzione della finalità di ciascuno dei trattamenti di dati.

Le condizioni di raccolta, di detenzione e di accesso dei dati a carattere personale raccolti dal Distributore e sotto la sua responsabilità a proposito dell'accesso al Sito, sono regolate secondo i termini delle Condizioni Generali del Sito così come della politica sulla riservatezza accessibile sul Sito.

 

5.22 Conti inattivi

Il Distributore e l'Emittente si riservano il diritto di chiudere i conti inattivi da più di 24 mesi.

In questo senso, ogni Conto di un Utilizzatore diventato inattivo per un periodo di 24 mesi, potrà essere oggetto di una notifica di chiusura con la riserva di agire inviata all'Utilizzatore per e-mail e via posta seguita da un sollecito un mese più tardi. In caso di mancata risposta, il Conto sarà chiuso a fronte della riscossione delle spese di chiusura come indicate nelle Condizioni Generali del Sito e non potrà più dare luogo all’ulteriore utilizzo della Moneta Elettronica scaduta. Ogni Utilizzatore disporrà di un credito sull'Emittente corrispondente all'importo della Moneta Elettronica alla data di chiusura diminuito delle spese di chiusura. L’Emittente procederà al rimborso del credito sulla base delle informazioni di pagamento di cui dispone. In caso d’impossibilità di rimborso, spetterà all'Utilizzatore trasmettere le proprie coordinate bancarie aggiornate che permettano, all'Emittente, di effettuare un bonifico. In caso di mancata notifica delle sue coordinate, l'Utilizzatore è informato che ogni anno saranno detratte, dall'importo del credito, le spese di reporting e di sollecito come indicate nelle Condizioni Generali del Sito.

 

5.23 Forza maggiore

Le Parti non saranno considerate responsabili né si riterrà che siano inottemperanti riguardo le presenti condizioni, in caso di ritardo o inadempienza, quando la causa è legata a un caso di forza maggiore come definito dalla legge italiana e dalla giurisprudenza dei tribunali italiani.

 

5.24 Indipendenza delle disposizioni contrattuali

Se una qualsiasi delle disposizioni delle presenti è considerata nulla o inapplicabile, sarà ritenuta non scritta e non comporterà la nullità delle altre disposizioni.

Se una o più disposizioni delle presenti decadono o sono dichiarate nulle in applicazioni di una legge, di un regolamento o in seguito a una sentenza definitiva resa da una giurisdizione competente, le altre disposizioni conserveranno la loro forza vincolante e la loro portata. Le disposizioni dichiarate nulle e non valide saranno allora sostituite dalle disposizioni che si avvicineranno il più possibile per il senso e la portata alle disposizioni inizialmente convenute.

 

5.25 Protezione dei depositi

I fondi dell'Utilizzatore sono depositati alla fine di ogni Giorno Lavorativo in un conto aperto presso una Banca e sono accantonati da questa.

 

5.26 Incedibilità

Il Contratto non può essere oggetto di una cessione totale o parziale da parte dell'Utilizzatore, a titolo oneroso o gratuito. È quindi vietato cedere a terzi uno qualsiasi dei diritti o obblighi contenuti nelle presenti. In caso di trasgressione di questo divieto, oltre alla risoluzione immediata delle presenti, la sua responsabilità potrà essere invocata dall’Emittente.

 

5.27 Spese

I servizi di creazione e di gestione di Conti sono fatturati dall'Emittente al Distributore e sono inclusi nelle spese imputate al Progettista come definito nelle Condizioni Generali di Vendita.

 

5.28 Convenzione di prova

Tutti i dati raccolti in modo inalterabile, affidabile e protetto nella banca dati informatica dell'Emittente, relativi, in particolare, agli ordini di pagamento e alle conferme ricevute dall'Utilizzatore, alle notifiche inviate, agli accessi, al Prelievo, al Rimborso faranno fede tra le parti fino a prova contraria.

 

6 Pagamento con assegno o bonifico

La Società si riserva il diritto di accettare o no il pagamento con assegno o bonifico per ciascuno dei Progetti dei Progettisti.

In questa ipotesi, la gestione dei Contributi si farà tramite il Promotore di Progetti stesso che incasserà i Contributi direttamente.

L’utente contributore dovrà intestare l'assegno o il bonifico al Progettista e/o alla campagna. Il Progettista dovrà allora fornire alla Società la prova della ricezione dell’assegno o del bonifico, per mezzo di una copia o di una fotografia dell’assegno medesimo o della ricevuta del bonifico. La Società procederà allora a integrare manualmente le somme raccolte dal Progetto con l’importo corrispondente al Contributo corrisposto con le predette modalità. Il Progettista dovrà quindi fornire alla Società la prova della ricezione del suddetto assegno o del bonifico prima della fine della Durata della campagna. La prova di emissione dell'assegno o l'assegno stesso deve in ogni caso essere ricevuto dalla Società prima della fine della Durata della campagna. Gli assegni ricevuti successivamente alla fine della Durata della campagna, anche se sono stati emessi e/o inviati prima di questa fine, non potranno in alcun caso essere integrati ai Fondi Raccolti.

 

7. Pagamento con PAYPAL

Sostenendo un Progetto con il sistema di pagamento Paypal, l'utente accetta le condizioni generali di utilizzo di Paypal. Il Sostegno è addebitato solo se il Progettista raggiunge il suo obiettivo.

Paypal preleva la sua commissione sui pagamenti eseguiti, che alla data di redazione delle presenti ammonta al 3,4% +0,35 centesimi di euro per transazione. Questa commissione applicata da Paypal è percepita direttamente da Paypal.

Inoltre, la Società applica la propria commissione come remunerazione del servizio erogato

 

8. Gestione dei Contributi

8.1 Pagamento con carta di credito o prepagata

Il Contributo effettuato con carta di credito o prepagata è immediatamente addebitato sul conto dell'utente.

Prima della data di scadenza della campagna, l'utente può annullare il suo Contributo. In questo caso, l'importo del suo Contributo è trasferito sul suo Conto di Moneta Elettronica. L’utente potrà poi chiedere in qualsiasi momento il rimborso del saldo del suo Conto di Moneta Elettronica, che sarà realizzato senza spese.

Se al termine della campagna non è stato raggiunto l'Obiettivo di Finanziamento, il Contributo dell'utente è allora trasferito dal Conto di Moneta Elettronica del Progettista al Conto di Moneta  Elettronica personale dell'utente che ha realizzato il suddetto Contributo. L'utente potrà quindi in questo caso utilizzare questa somma per sostenere un altro Progetto o chiederne il rimborso, che sarà realizzato senza spese.

Se al termine della campagna è stato raggiunto o superato l'Obiettivo di Finanziamento, la somma totale dei Contributi sarà trasferita verso il conto bancario del Progettista e non potrà più allora essere rimborsata all'utente che ha realizzato il Contributo attraverso il sistema predisposto dalla Società e dal suo partner Mangopay.

In caso di controversia, l'utente dovrà allora agire contro il Progettista.

L'utente riconosce e accetta espressamente che la Società comunichi al Progettista le informazioni sulla sua identità così come il suo indirizzo, allo scopo in particolare di permettere al Progettista di inviargli i Corrispettivi promessi.

 

8.2 Pagamento con assegno o bonifico

Il Progettista si impegna a incassare i Contributi con assegno solo alla fine della Durata della campagna, e unicamente se è stato raggiunto l’Obiettivo di Finanziamento del suo Progetto.

Prima della data di scadenza della Durata della campagna, l'utente può annullare il suo Contributo in qualsiasi momento e chiedere al Progettista che l'assegno emesso dall'utente non dia luogo a incasso e sia distrutto.

Nel caso di un pagamento con bonifico, il Progettista si impegna a rimborsare l'utente dell'importo del suo Contributo nel caso in cui l'Obiettivo di Finanziamento del Progetto non sia raggiunto alla fine della    Durata della campagna.

Nel caso di un pagamento con bonifico, prima della data di scadenza della Durata della campagna, l'utente può annullare il suo Contributo in qualsiasi momento e chiedere al Progettista che il bonifico emesso dall'utente gli sia rimborsato dal Progettista.

L'utente riconosce e accetta espressamente che la Società comunichi al Progettista le informazioni sulla sua identità così come il suo indirizzo, allo scopo in particolare di permettere al Progettista di inviargli i Corrispettivi promessi. In caso di controversia, l'utente dovrà agire contro il Progettista.

 

8.3 Pagamento con Paypal

Prima della data di scadenza della Durata della campagna, l'utente può annullare il suo Contributo in qualsiasi momento.

Il pagamento dei Contributi effettuati con Paypal sarà eseguito dalla Società solo se è stato raggiunto l'Obiettivo di Finanziamento del Progetto una volta terminato la Durata della campagna. Le somme corrispondenti saranno allora versate dal conto Paypal dell'utente al conto Paypal del Progettista. La Società quindi non avrà più la possibilità di annullare i Contributi corrispondenti o di rimborsare gli utenti che li hanno realizzati.

L'utente riconosce e accetta espressamente che la Società comunichi al Progettista le informazioni sulla sua identità così come il suo indirizzo, allo scopo in particolare di permettere al Progettista di inviargli i Corrispettivi promessi.

In caso di controversia, l'utente dovrà allora agire contro il Progettista.

 

9. Commissioni in remunerazione del Servizio erogato da Ulule.com e trasferimento delle somme raccolte

L’accesso al sito ulule.com è gratuito.

La Società percepisce una commissione sui fondi raccolti dai Progetti dei Progettisti che al termine della Durata della campagna hanno raggiunto o superato il loro Obiettivo di Finanziamento.

Per i Promotori di Progetti beneficiari dei Contributi, le spese dei Servizi forniti dalla Società sono calcolate in percentuale sull'importo dei Contributi raccolti tramite l'intermediazione del Sito.

La percentuale applicabile varia in funzione della modalità di pagamento e del volume di fondi raccolti:

da 0 € a 100.000 € di fondi raccolti: commissione del 6,67% IVA escl. per i fondi raccolti con Carte di credito o prepagata , e del 4,17% IVA escl. per i fondi raccolti con Paypal o assegni;

Da 100.001 € a 250.000 € di fondi raccolti: commissione del 5,83% IVA escl. per i fondi raccolti con Carte di credito o prepagata, e del 3,33% IVA escl. per i fondi raccolti con Paypal o assegni;

da 250.001 € a 500.000 € di fondi raccolti: commissione del 5,00% IVA escl. per i fondi raccolti con Carte di credito o prepagata, e del 2,50% IVA escl. per i fondi raccolti con Paypal o assegni;

oltre i 500.000 €: commissione del 4,17% IVA escl. per i fondi raccolti con Carte di credito o prepagata, e dell'1,67% IVA escl. per i fondi raccolti con Paypal o assegni;

L'IVA è applicata al valore in vigore il giorno in cui viene effettuata la transazione dei fondi e dipende dalla localizzazione del progettista. Secondo il diritto comunitario, i servizi forniti dalla società ULULE Italia SRL sono dei servizi elettronici, pertanto l'aliquota applicabile dipende dalla localizzazione del progettista.

A Partire dal 1 gennaio 2015 i servizi forniti per via elettronica sono imponibili al luogo di consumo quando essi sono forniti da soggetti passivi stabiliti o non sul territorio dell'Unione Europea (UE) per dei soggetti non passivi ("consumatori") con domicilio o residenza abituale nel territorio dell'UE. Così i servizi elettronici sono imponibili al tasso di IVA applicabile nello Stato membro in cui il consumatore è domiciliato (ad esempio 22% per un creatore di progetto basato in Italia dando un tasso di commissione del 8,14% IVA inclusa per i fondi raccolti per carta bancaria inferiori a 100.000 euro).

Esempio di calcolo: un progetto ha raccolto 166.000 € su Ulule, suddivisi in 112.000 € raccolti con carta bancaria e 54.000 € raccolti con Paypal.

La commissione in remunerazione del Servizio di intermediazione è calcolata come segue:

tutti i fondi, qualunque sia la modalità di pagamento, sono innanzitutto accumulati (166.000 €), per applicare loro la tariffazione per fascia Paypal / assegno. Si aggiunge poi il 2,50% IVA escl. di commissione soltanto per i fondi raccolti con carte bancarie, che costituisce la differenza tra la tariffazione carta bancaria e la tariffazione assegno/Paypal, qualunque sia la cifra:

 

100.000 € * 4,17% + 66.000 € * 3,33%

+ 112.000 € *2,50%

= 9.167,8 € di commissione IVA escl.

 

Quando il Progetto ha raccolto dei fondi tramite dei pagamenti con carte di credito o prepagata, le spese dei Servizi corrispondenti all'insieme delle modalità di pagamento utilizzate sono prelevate dalla Società sull'importo delle somme raccolte tramite l'intermediazione del Sito al momento del trasferimento al Promotore di Progetti.

Questo trasferimento è realizzato in un termine massimo di 8 giorni lavorativi successivi alla scadenza  della Durata della campagna, non appena il Progettista ha indicato l'insieme delle informazioni necessarie   al versamento delle somme (coordinate bancarie in particolare) e fornito l'insieme dei dati identificativi necessari al versamento dei fondi (RIB, copia di documento d’identità…ecc).

Nell'ipotesi di un pagamento di fondi raccolti con Carte di credito o prepagata insufficiente perché la Società possa prelevare l'importo della sua commissione, spetterà al Progettista versare alla Società l'importo della commissione dovuta al ricevimento della fattura.

 

10. Tasse applicabili sui fondi raccolti ed emissione di ricevute  fiscali

Spetta ad ogni Progettista finanziato provveder personalmente al pagamento di ogni tassa o imposta applicabile prevista dalla legge sui Contributi raccolti attraverso la campagna sul Sito.

La Società non potrà in alcun caso sostituirsi a loro a questo scopo e nemmeno consigliarli sulla natura e il dettaglio dei loro obblighi.

I Promotori di Progetti sono incaricati di stilare e trasmettere direttamente all'utente sostenitore le eventuali ricevute fiscali che attestano il ricevimento dei contributi corrispettivi, grazie al servizio erogato dalla società.

Spetta ad ogni utente sostenitore verificare la propria facoltà di beneficiare di detrazioni d'imposta su tutti i Contributi o parte di essi effettuati con l'intermediazione del Sito, conformemente alle disposizioni della legge italiana vigente.

Ogni richiesta e/o reclamo relativo alla produzione delle suddette ricevute fiscali e alle informazioni che vi figurano dovrà essere indirizzato direttamente, dall'utente, al Progettista.

 

11. Condizioni applicabili ai servizi di diffusione di messaggi: Forum e spazi di commenti

Responsabilità per messaggi e contenuti messi on-line dagli Utilizzatori e dai Promotori di Progetti

L’Utilizzatore o il Promotore di Progetti si asterrà dal postare qualsiasi contenuto suscettibile di indurre in errore gli altri Utilizzatori del sito, o che costituisca una falsa dichiarazione. Lo stesso sarà l’unico ed esclusivo responsabile, nei confronti degli altri Utilizzatori, per eventuali danni subiti da questi ultimi in ragione della natura inesatta o ingannevole di questi contenuti.

L’Utilizzatore o il Progettista deve assicurarsi di detenere i diritti, in particolare di proprietà intellettuale necessari alla pubblicazione dei contenuti che diffonde.

La Società declina ogni responsabilità risultante dall'eventuale violazione dei diritti di terzi.

Gli Utilizzatori e i Promotori di Progetti sono i soli responsabili dei contenuti che mettono on-line sui Forum e gli spazi di commento e si impegnano a che le informazioni pubblicate non violino alcuna disposizione legale o normativa in vigore. In particolare, l'Utilizzatore, o il Progettista si asterrà dal postare qualsiasi contenuto manifestamente o potenzialmente illecito, qualunque sia il supporto (suoni, testi, immagini, video, …)

La Società non esercita alcuna moderazione a monte sui messaggi e contenuti messi on-line dagli Utilizzatori, o i Promotori di Progetti, o ai quali il Sito potrebbe reindirizzare. Agisce esclusivamente in veste di host, si dedica a questo proposito a una semplice attività di archiviazione e non potrà in nessun modo essere ritenuta responsabile per eventuali violazione di leggi – tra cui si cita, solo a titolo meramente esemplificativo la direttiva europea 2005/29/CE sulle pratiche commerciali sleali,recepita in Italia dal D.Lgs. 146/07 – che regolino il divieto di pubblicità ingannevole ed occulta.

 

12. Informazione della Società da parte degli Utilizzatori del  Sito.

Ogni Utilizzatore del sito deve segnalare alla Società qualsiasi contenuto illecito o manifestamente illecito tramite e-mail, all'indirizzo  privacy@ulule.com.

 

13. Diritto di eliminazione dei contenuti e/o del Conto Personale dell'Utilizzatore o Progettista.

La Società si riserva la possibilità di eliminare immediatamente, senza notifica preventiva e senza indennizzo, ogni contenuto illecito o manifestamente illecito di cui ha avuto conoscenza, così come il Conto Personale di ogni Utilizzatore o Progettista che abbia pubblicato il contenuto illecito.

Inoltre, in applicazione delle leggi vigenti in materia – tra cui si cita, solo a titolo meramente esemplificativo la direttiva europea 2005/29/CE sulle pratiche commerciali sleali, recepita in Italia dal D.Lgs. 146/07 – la Società si riserva il diritto di comunicare alle autorità giudiziarie ogni elemento che permetta l’identificazione di qualsiasi Utilizzatore che abbia postato un contenuto manifestamente illecito portato alla sua conoscenza.

 

14. Durata della relazione con la società

Le Presenti Condizioni Generali di Vendita e di Uso si applicano per tutta la durata d'utilizzo del Sito e fino alla chiusura del conto per qualsiasi ragione.

 

15 Protezione dei dati personali

15.1 Raccolta delle  informazioni

L’Utilizzatore sa e riconosce che è tenuto a fornire delle informazioni che lo riguardano quando si iscrive sul Sito e sottoscrive i Servizi proposti dalla Società

Alcune informazioni sono obbligatorie, in particolare quelle che permettono l'identificazione dell'Utilizzatore.

Le informazioni personali raccolte dalla Società includono in particolare il cognome, nome, l’indirizzo e- mail e possono includere anche, in particolare per i Promotori di Progetti, l'indirizzo postale, la natura della persona iscritta (privato, associazione, azienda), il numero d’identificazione dell'azienda, il numero di telefono fisso e/o portatile, le informazioni bancarie, una o alcune fotografie, una o alcuni annunci vocali, video, i centri di interesse e l'utilizzo del Sito.

Inoltre, possono essere raccolte alcune informazioni non personali come la versione del browser dell'Utilizzatore (Chrome, Firefox, Internet Explorer, ecc.), il tipo di sistema operativo utilizzato (Windows, Mac os, ecc.) e l'indirizzo IP del computer utilizzato.

Ogni Utilizzatore, al momento della sua iscrizione o in qualsiasi momento successivamente, può chiedere di ricevere delle offerte via e-mail relative ai Servizi forniti dalla Società e dai suoi partner.

Successivamente, ogni Utilizzatore può chiedere gratuitamente alla Società di ricevere o non ricevere la newsletter della Società e/o le offerte promozionali che gli sono rivolte via e-mail da parte della Società e/o dei suoi partner gestendo le sue opzioni nel suo Conto Personale.

 

15.2 Utilizzo dei dati personali

Le informazioni raccolte riguardo l'Utilizzatore al momento della sua iscrizione e della sottoscrizione di Servizi hanno la finalità principale di permettere l’identificazione degli Utilizzatori del Sito così come l’utilizzo da parte di questi ultimi dei vari Servizi proposti sul Sito.

Sono state prese tutte le precauzioni sulle banche dati per archiviare le informazioni degli Utilizzatori in un ambiente protetto. Solo alcuni dipendenti della Società o di qualsiasi altra società da lei incaricata o appartenente allo stesso Gruppo hanno accesso a queste informazioni, che sono loro accessibili solo in caso di bisogno. Le informazioni personali fornite dall'Utilizzatore al momento della sua iscrizione non costituiscono un annuncio accessibile a terzi, e non sono trasmesse, vendute né scambiate, salvo nei casi indicati qui sotto e purché sia stato preventivamente informato e abbia concesso il suo previo consenso, o in caso di mancata opposizione da parte sua.

Tuttavia, quale eccezione a quanto precede, l’Utilizzatore che realizza un Contributo per sostenere finanziariamente un Progetto accetta che la Società comunichi al Progettista i dati personali necessari del suddetto Utilizzatore perché possa beneficiare dei Corrispettivi previsti a proposito del Progetto.

La società è suscettibile di fare pervenire all'Utilizzatore, con riserva del suo previo libero consenso al momento dell'iscrizione e a meno che vi si opponga successivamente, delle offerte promozionali della Società.

I dati personali degli utilizzatori sono comunque trattati nel rispetto del D.lgs n.196/2003 (codice della privacy).

L’Utilizzatore è invitato a prendere attenta visione, al seguente link: https://it.ulule.com/about/privacy/ della informativa che, ai sensi dell’art.13 del predetto decreto legislativo, ha il fine di fornire tutte le informazioni sul trattamento dei dati personali dell’utilizzatore e sui i diritti che gli sono garantiti dal “Codice in materia di protezione dei dati personali”.

La navigazione sul sito comporta l’accettazione tacita della policy sulla privacy di cui al link predecente.

Titolare (la persona competente ad assumere le decisioni che riguardano la finalità e la modalità del trattamento di dati personali e agli strumenti utilizzati) e Responsabile (la persona cui rivolgersi per la modifica/gestione dei dati personali) del trattamento dei Tuoi dati personali è Ulule s.r.l. con sede in Corso Matteotti 1, 20121 Milano, in persona del suo legale rappresentante p.t.. Il Responsabile del trattamento è domiciliato per la carica presso la  sede legale della Società.

 

15.3 Diritto di rettifica e di opposizione

Ai sensi del D.lgs n.196/2003 (codice della privacy).  Potrai richiedere e ottenere tali informazioni, aggiornamenti, rettifiche, trasformazioni, cancellazioni, e modifiche mediante richiesta scritta da inoltrare al Titolare/Responsabile del trattamento dei dati, con posta ordinaria all’indirizzo Ulule Italia S.r.l., 20123 Milano, Corso Matteotti, n.1, oppure con posta elettronica all’indirizzo email privacy@ulule.com

Affinché la Società possa soddisfare questa richiesta, spetta all'Utilizzatore fare pervenire gli elementi necessari alla sua identificazione (stato civile, cognome, nome, indirizzo, codice postale, città, paese).

 

16.Cookie

L’Utilizzatore riconosce e accetta la possibilità di installare dei cookie nel suo computer per registrare qualsiasi informazione relativa alla navigazione del suo computer sul Sito.

I cookie sono dei dati che non contengono alcuna informazione personale e che sono inviati tramite il server sul disco rigido del computer dell'Utilizzatore.

Il ruolo dei cookie è in particolare di identificare più rapidamente l’Utilizzatore al momento della sua connessione e di facilitare il suo Contributo ad alcuni eventi, promozioni, attività, ecc. proposti sul Sito.

L’Utilizzatore è informato della sua possibilità di opporsi alla registrazione di cookie configurando il suo browser di conseguenza. Tuttavia, l'utilizzo del sito può allora esserne disturbato.

 

16.1 Esonero di responsabilità

L’Utilizzatore riconosce che, in linea generale e nell'attuale stato della tecnica, ogni volta che fornisce delle informazioni personali on-line, queste informazioni possono essere raccolte e utilizzate da terzi.

Di conseguenza, l’Utilizzatore solleva la Società da ogni responsabilità o conseguenza dannosa dell'utilizzo da parte di terzi delle informazioni scambiate tramite strumenti di comunicazione proposti dal Sito.

 

17 Responsabilità

17.1 Funzionamento della rete

Per utilizzare i Servizi, l'Utilizzatore deve possedere un'attrezzatura, dei software e dei parametri necessari al buon funzionamento del Sito. L'Utilizzatore deve disporre di competenze, materiali e software richiesti per l'utilizzo di Internet. L'Utilizzatore dichiara di conoscere perfettamente le caratteristiche e i vincoli di Internet.

L’Utilizzatore riconosce che le caratteristiche e i vincoli di Internet non permettono di garantire la sicurezza, la disponibilità e l’integrità delle trasmissioni di dati durante la loro circolazione su Internet. L'Utilizzatore le comunica quindi a suo rischio e pericolo.

La Società non potrà essere considerata responsabile degli incidenti che potrebbero derivare da questa trasmissione. Ad ogni modo, l'Utilizzatore riconosce esplicitamente e accetta di utilizzare il Sito a proprio rischio e sotto la sua esclusiva responsabilità.

Tenuto conto delle specificità della rete Internet, la Società non offre alcuna garanzia di continuità del servizio, essendo tenuta a questo riguardo solo a un obbligo di mezzi.

La responsabilità della Società non può essere invocata in caso di danni legati all'impossibilità temporanea di accedere a uno dei servizi proposti dal Sito.

Qualsiasi ritardo, sospensione o annullamento nella diffusione del Progetto a causa in particolare di malfunzionamenti tecnici inerenti al funzionamento della rete Internet, esterni alla Società e indipendenti dalla sua volontà, non può motivare un qualsiasi rifiuto di pagamento da parte dell'Utilizzatore, né dare diritto a un indennizzo di qualunque natura e sotto qualunque forma.

La Società non potrà essere considerata responsabile di un mancato funzionamento, di un'impossibilità di accesso, o di cattive condizioni di utilizzo del Sito imputabili a un'attrezzatura non adatta, a malfunzionamenti interni al fornitore di accesso dell'Utilizzatore, in caso di cattivo utilizzo del Sito o dei servizi da parte dell'Utilizzatore o all'intasamento della rete Internet in particolare.

La Società declina ogni responsabilità per qualsiasi danno o perdita legati all'utilizzo o all'impossibilità di utilizzare il Sito o il suo contenuto, salvo eccezione prevista dalla legge.

 

17.2 Modifica del Sito

Resta inteso che il contenuto del Sito non è fisso.

Quindi tutte le informazioni contenute sul Sito sono suscettibili di essere modificate in qualsiasi momento, tenuto conto dell'interattività del Sito, senza che questo possa invocare la responsabilità della Società.

 

17.3 Disponibilità del Sito

La Società ha un obbligo di mezzi per la fornitura dei Servizi. Declina quindi ogni responsabilità per qualsiasi indisponibilità, sospensione o interruzione del Sito o dei Servizi che possano verificarsi nell'ambito di operazioni di manutenzione, di adeguamento del materiale o del software, di riparazioni di emergenza del Sito o in seguito a circostanze indipendenti dalla sua volontà (per esempio, senza che questo elenco sia limitativo, in caso di avaria tecnica o guasto dei collegamenti e attrezzature di telecomunicazione).

La Società si sforza di adottare le misure adeguate per limitare questi disturbi nella misura in cui le sono imputabili.

Comunque, la Società non potrà essere considerata responsabile dei danni indiretti o imprevedibili dovuti al caso fortuito e/o alla forza maggiore così come disciplinati dalla legge e dalla giurisprudenza italiana.

 

17.4 Utilizzo del Sito

Le informazioni fornite da un Utilizzatore devono essere sincere, esatte e conformi alla realtà. Le conseguenze della loro divulgazione sulla sua vita e/o quella degli altri Utilizzatori sono di responsabilità esclusiva dell'Utilizzatore interessato.

Si ricorda che l'Utilizzatore prende l'iniziativa di divulgare e di diffondere sul Sito informazioni, dati, testi, contenuti, foto, video che lo riguardano. Inoltre, l’Utilizzatore se ne assume l'intera responsabilità e rinuncia a ogni ricorso contro la Società, in particolare sul fondamento della violazione del suo diritto all'immagine, al suo onore, alla sua reputazione, alla sua privacy, risultante dalla diffusione o dalla divulgazione di informazioni che lo riguardano.

La Società non garantisce che le informazioni presentate siano dettagliate, complete, verificate o esatte. I documenti, le informazioni, le schede descrittive e, in generale, ogni contenuto presente sul sito sono forniti "così come sono", senza alcuna garanzia espressa o tacita di qualunque genere.

La Società non può essere considerata responsabile dell'inesattezza delle informazioni e dei contenuti forniti dagli altri Utilizzatori, dai visitatori del Sito e/o dall'Utilizzatore stesso.

Inoltre, la Società non può essere considerata responsabile dei contenuti diffusi da un Utilizzatore suscettibili di violare i diritti di uno o di diversi altri Utilizzatori o di terzi.

 

18 Messa in relazione tra Promotori di Progetti e utenti contributori

Considerata la limitazione della gestione dell’attività del sito alla promozione del progetto, i Promotori dei Progetti stessi e gli utenti contributori riconoscono e accettano espressamente che la Società non potrà in alcun caso e in qualunque maniera essere considerata responsabile dei Progetti e in particolare della loro presentazione, del loro svolgimento, dei loro ritardi o annullamenti, della consegna o no dei Corrispettivi.

La Società non è responsabile delle azioni o omissioni dei Progettisti che restano i soli responsabili dell’integralità dei termini e condizioni di esecuzione del Progetto nei confronti degli utenti.

Gli utenti devono di conseguenza rivolgere tutte le loro domande o i reclami esclusivamente ai Promotori di Progetti.

Il Progettista garantisce e si impegna a indennizzare la Società per qualsiasi danno subito da quest'ultima, così come a proteggerla da qualsiasi azione di responsabilità che fosse invocata nei suoi confronti da un Utilizzatore o, più generalmente, da un terzo, riguardo la violazione di un diritto qualunque risultante dalla pubblicazione e dalla realizzazione del Progetto sul Sito.

Nell'ambito delle presenti condizioni generali di utilizzo, la Società non assicura alcun obbligo di consulenza. Inoltre, la Società non può in alcun modo essere considerata responsabile delle conseguenze dei Contributi degli utenti. In particolare, la Società interviene solo in modo limitato presso i Promotori di Progetti per assisterli nella presentazione e nella promozione dei loro Progetti.

 

19. Controversie tra utenti

La Società declina ogni responsabilità nel caso in cui si verificasse una controversia tra Utilizzatori e/o Visitatori e/o Promotori di Progetti entrati in contatto sul Sito.

In nessun modo e per nessuna ragione la stessa potrà essere chiamata in causa all’interno di una delle controversie di cui sopra; viceversa, laddove lo ritenesse opportuno, la Società potrà esercitare il proprio diritto di intervento sia principale che adesivo.

 

20 Collegamenti ipertestuali

Il Sito contiene dei link verso siti Internet di terzi.

I siti collegati non sono sotto il controllo della Società, e la Società non è responsabile dei contenuti di questi siti collegati. La Società fornisce questi link per convenienza e un link non implica che la Società appoggi o raccomandi il sito collegato in questione né che la Società sia affiliata a esso.

I siti collegati sono detenuti e gestiti da rivenditori o fornitori di servizi indipendenti e, di conseguenza, la Società non può garantire che l'Utilizzatore sarà soddisfatto dei loro prodotti, servizi o pratiche commerciali.

Spetta all'Utilizzatore fare tutte le verifiche che gli sembrano necessarie o opportune prima di procedere a una qualsiasi transazione con uno di questi terzi.

 

21. Proprietà intellettuale

21.1 Contenuti diffusi dalla Società e Proprietà del Sito e dei suoi contenuti

I marchi (in particolare Ulule) così come i loghi derivati sono di proprietà intellettuale della Società stessa.

Più generalmente, tutti i diritti patrimoniali e morali, di proprietà intellettuale, afferenti al contenuto e agli elementi di informazione del sito appartengono in proprio alla Società, fatto salvo ogni diritto patrimoniale che possa appartenere a un terzo e per i quali la Società ha ottenuto le cessioni di diritti o le autorizzazioni  necessarie.

I diritti conferiti all'Utilizzatore in vista dell'utilizzo del Sito e dei servizi forniti dalla Società non comportano alcuna cessione né alcuna autorizzazione a sfruttare o utilizzare uno qualsiasi degli elementi del sito.

Tutti gli elementi di proprietà intellettuale, e in particolare i marchi, disegni, testi, collegamenti ipertestuali, loghi, immagini, video, elementi sonori, software, impaginazione, banche dati, codici…ecc. contenuti sul Sito e nei siti associati sono protetti dal diritto nazionale e internazionale della proprietà intellettuale.

Restano di proprietà esclusiva della Società e/o dei suoi partner.

Di conseguenza, salvo previa autorizzazione scritta della Società e/o dei suoi partner, l'Utilizzatore non può procedere a una qualsiasi riproduzione, rappresentazione, riedizione, ridistribuzione, adattamento, traduzione e/o trasformazione parziale o integrale, o un trasferimento su un altro sito di qualsiasi elemento che compone il Sito.

Gli Utilizzatori sono autorizzati a riprodurre su siti Internet terzi il logo Ulule, ma esclusivamente per assicurare la promozione del loro Progetto e/o del sito Ulule.

L’Utilizzatore riconosce e prende atto che il mancato rispetto di questo divieto costituisce un atto di contraffazione perseguibile sia civilmente che penalmente.

 

21.2 Diritti del produttore della banca dati

La Società stessa crea la banca dati costituita dal Sito e, come tale, ne è proprietaria. Ogni estrazione o utilizzo del contenuto della banca dati non espressamente autorizzato può invocare la responsabilità civile e/o penale del suo autore ai sensi del Decreto legislativo, 10/02/2005 n° 30 (codice della proprietà industriale).

La Società si riserva la possibilità di adire tutte le vie legali nei confronti delle persone che non abbiamo rispettato questo divieto.

 

21.3 Contenuti diffusi dagli Utilizzatori

L’Utilizzatore concede alla Società una licenza di utilizzo dei diritti di proprietà intellettuale collegati ai contenuti forniti dall'Utilizzatore interessato ai fini di diffusione sul   Sito.

Questa licenza comprende in particolare il diritto per la Società di riprodurre, rappresentare, adattare, tradurre, digitalizzare, utilizzare o concedere in sub-licenza i contenuti riguardanti l'Utilizzatore (informazioni, immagini, video, descrizione, criteri di ricerca, ecc.) su tutti i supporti di comunicazione elettronica nell'ambito della fornitura dei suoi Servizi.

L’Utilizzatore autorizza espressamente la Società a modificare i suddetti contenuti per rispettare la configurazione grafica del Sito o degli altri supporti di comunicazione indicati sopra citati e/o di renderli compatibili con le sue prestazioni tecniche o i formati dei supporti interessati.

Questi diritti sono concessi per tutto il mondo e per tutta la durata di esecuzione delle presenti Condizioni generali tra l’Utilizzatore e la Società.

L’Utilizzatore si asterrà inoltre dal copiare, riprodurre o utilizzare in altro modo i contenuti relativi agli altri Utilizzatori se non per le strette esigenze di utilizzo dei Servizi per fini personali e privati. La Socità non potrà essere, in nessun modo, ritenuta responsabile del comportamento dell’Utilizzatore che violi tale divieto.

 

22. Sospensione e interruzione dei Servizi

La Società ha il diritto di rifiutare, conformemente agli usi di stampa e di pubblicazione, l'inserimento di un Progetto, senza che questo crei a suo carico un obbligo di verificare il contenuto.

La Società è libera di eliminare o modificare, preventivamente o successivamente alla sua diffusione, ogni contenuto sul Sito che non fosse in relazione con il contenuto normalmente atteso, la linea editoriale del   Sito o fosse irrispettoso delle leggi e normative in vigore.

A questo scopo, la Società ha il diritto di effettuare una sorveglianza elettronica per reperire i contenuti controversi e adottare delle sanzioni nei confronti del suo autore, in particolare la sua esclusione.

La Società si riserva la possibilità di sospendere o di limitare l'accesso ai servizi sottoscritti dall'Utilizzatore dopo avere informato l’interessato con qualsiasi mezzo in caso di inadempienza dell'Utilizzatore di uno dei suoi obblighi previsti a proposito delle presenti Condizioni Generali d’Uso.

Quindi, fatte salve le disposizioni dell'Articolo 24 "Risoluzione", in caso di inadempimento da parte di un Utilizzatore di uno qualsiasi dei suoi obblighi, la Società si riserva il diritto di bloccare ogni Progetto o contenuto dell’Utilizzatore interessato, di eliminare i messaggi o contenuti controversi di qualunque natura, di impedire la pubblicazione di tutto il Progetto o parte di esso, e/o di bloccare il suo accesso a tutti Servizi o a parte di essi, in modo temporaneo o definitivo, senza corrispettivo né rimborso e fatti salvi i ricorsi suscettibili di essere esercitati contro l'Utilizzatore.

In caso di sospensione per qualunque la causa, la Società si riserva il diritto di non rimborsare, a titolo di clausola penale, tutto o parte degli importi accreditati che giudichi necessari per riparare il danno qualunque sia la natura, che abbia eventualmente subito.

 

23. Caso Fortuito e Forza maggiore

Non potrà essere ravvisata la responsabilità della Società se l'esecuzione dei suoi obblighi è impedita o ritardata a ragione di un caso fortuito o di forza maggiore come definito dalle leggi e dalla giurisprudenza dei Italiana; in particolare, senza che questo elenco sia limitativo, ma solo a titolo meramente esemplificativo, le catastrofi naturali, gli incendi, il blocco dei mezzi di trasporto per qualunque ragione; gli scioperi totali o parziali, interni o esterni all'azienda, il lock-out dell'azienda; il blocco delle telecomunicazioni o reti informatiche con qualsiasi mezzo (guasto elettrico,  virus informatico, ecc…), le restrizioni governative o legali.

 

24. Risoluzione

L'Utilizzatore o il Progettista potranno richiedere in qualsiasi momento la risoluzione del proprio conto, via e-mail all'indirizzo privacy@ulule.com o per posta con lettera indirizzata a Ulule Italia SRL, Corso Matteotti 1, 20121, Milano.

Le presenti Condizioni Generali e d’Uso potranno essere rescisse dalla Società per mezzo di un preavviso di un (1) mese.

Inoltre, in caso di inadempienza o di mancato rispetto da parte dell'Utilizzatore di uno degli obblighi e disposizioni previsti dalle presenti, la Società potrà modificare, sospendere, limitare o eliminare l’accesso al Sito in un termine di quindici (15) giorni a partire da una messa in mora indirizzata all'Utilizzatore e rimasta infruttuosa, senza che questo possa reclamare alcun indennizzo di qualsiasi genere, fatto salvo il diritto al risarcimento che fosse in diritto di chiedere la Società per riparare il danno subito.

 

In caso di inadempienza grave a una delle disposizioni delle Condizioni Generali d’Uso, la Società avrà ogni e più ampio titolo e/o giusta causa per rescindere il conto dell'Utilizzatore senza preavviso né messa in mora, senza alcun indennizzo e fatto salvo il diritto a un eventuale risarcimento che fosse in diritto di chiedere la Società per riparare il danno subito.

In caso di risoluzione durante la Durata della campagna, i Progetti potranno allora essere fermati e i Contributi a loro afferenti potranno essere rimborsati ai Contributori interessati che ne facciano richiesta.

 

25. Disposizioni Finali

Corrispondenza – Prova

Le corrispondenze scambiate tra la Società e gli Utilizzatori sono essenzialmente assicurate da posta elettronica. Quindi, , l’Utilizzatore riconosce e accetta che le informazioni fornite dalla Società tramite posta elettronica e sul Sito facciano fede tra le parti e ricevano la stessa forza probante di un documento manoscritto.

 

25.1 Notifiche

Ove non disposto diversamente dalle presente Condizioni Generali di Utilizzo, le notifiche tra le parti sono eseguite via e-mail.

Le notifiche sono considerate pervenute 24 ore dopo l'invio dell'e-mail, a meno che il mittente si veda notificare l'invalidità dell'indirizzo  e-mail.

 

26 Legge applicabile

Secondo accordi espliciti tra le parti, le presenti Condizioni Generali d’Uso e le operazioni che ne derivano sono regolate dalla legge e dal diritto Italiani.

Sono redatte in lingua Italiana. Nel caso in cui fossero tradotte in una o più lingue, in caso di controversia farebbe fede solo il testo Italiano.

 

27. Controversie e foro competente

In caso di difficoltà o di disaccordo tra le parti in occasione dell’interpretazione, dell'esecuzione o della cessazione delle presenti Condizioni Generali d’Uso, le parti devono adoperarsi a risolverlo al meglio e convengono di cercare una soluzione amichevole nello spirito delle presenti Condizioni Generali d’Uso.

In caso di mancata soluzione amichevole, nel caso una delle parti intendesse adire le autorità giudiziariem il Tribunale competente che, in relazione alle presenti Condizioni Generali di Utilizzo, è individuato in quello di Milano.

 

28. Divisibilità

Nel caso in cui una o più disposizioni contenute nelle Condizioni Generali di Utilizzo siano dichiarate nulle, la validità delle altre disposizioni delle presenti non sarà compromessa in alcun caso.

Le disposizioni dichiarate nulle, conformemente allo spirito e all'oggetto delle presenti, saranno sostituite da altre disposizioni valide che, considerata la loro portata, si avvicinino in tutta la misura permessa dalla legge, alle disposizioni dichiarate nulle.

 

29. Rinuncia

Il fatto che la Società non si avvalga, in un qualsiasi momento, di una delle disposizioni delle presenti Condizioni Generali d’Uso non potrà essere interpretato come una valida rinuncia della Società ad avvalersene successivamente.

 

30. Cessione/Sostituzione

La Società si riserva il diritto di cedere a un terzo qualsiasi di sua scelta tutti o parte dei suoi diritti e obblighi ai sensi delle presenti Condizioni Generali e/o di sostituirsi a qualsiasi terzo per l'esecuzione delle presenti, fatto che l'Utilizzatore accetta senza riserve.

 

31 Note Legali

31.1 Identificazione dell'editore

 

L’Utilizzatore è informato che il Sito è pubblicato dalla Società ULULE, Società per azioni semplificata con capitale di 253.061 di euro, iscritta all'RCS di PARIGI con il numero 794 710 830, la cui sede sociale   si trova ai numeri 8 di rue Saint Fiacre, 75002 Parigi. I nostri servizi sono raggiungibili durante le ore lavorative al numero +33 (0)1 83 62 90  69.

 

31.2 Direttore della pubblicazione

Il Direttore della pubblicazione del Sito è Alexandre BOUCHEROT, il cui indirizzo e-mail è alex@ulule.com.

 

31.3 Host del Sito

 

Il Sito è ospitato dalla Società OVH i cui dati sono i seguenti:

 

Società OVH - Società per Azioni semplificata con capitale di 10.000.000 di euro - RCS di ROUBAIX- TOURCOING con il numero 424 761 419 - la cui sede sociale è situata al numero 2 di rue Kellermann – 59100 ROUBAIX.

 

31.4 Contatto per ogni reclamo relativo al Sito e/o il suo  contenuto

 

L’e-mail di contatto per ogni reclamo relativo al Sito e/o il suo Contenuto è privacy@ulule.com

32. Approvazione delle clausole ex art. 1341 e 1342 c.c. (c.d. clausole vessatorie)

Decidendo di navigare sul Sito e/o beneficiando dei Servizi offerti da Ulule s.r.l., l’utilizzatore, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c., approva e accetta espressamente, dichiarando espressamente di averne presa attenta visione, i contenuti delle seguenti clausole:

3. Condizioni Applicabili ai Progettisti

6. Condizioni applicabili ai servizi di raccolta e di monitoraggio dei Contributi

11. Condizioni applicabili ai servizi di diffusione di messaggi: Forum e spazi di commenti

15.2 protezione dei dati personali

16.1 esonero responsabilità

17. responsabilità

21. proprietà intellettuale

22. sospensione o interruzione dei servizi

23. caso fortuito e forza maggiore

24. risoluzione

26. legge applicabile

27. Controversie e Foro competente