BackBackMenuCloseChiudiPlusPlusSearchUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB CorporationBcorp /* ULULE BRAND LOGOS */

Antica Trasversale Sicula

Pronti a camminare nella Storia?

A proposito del progetto

Vi presentiamo l'Antica Trasversale Sicula. Siamo certi che il nostro lavoro scriverà una pagina importante dei cammini slow in Sicilia: stiamo sviluppando un tracciato immerso nella storia di questa isola, partendo dalle teorie di Biagio Pace, un grande archeologo del '900, il quale ipotizzava che “la strada […] da me ricostruita […] come frammento di una trasversale sicula […]” collegasse i principali centri antichi della Sicilia, dalla protostoria in poi.

Così, insieme ad archeologi ed appassionati, abbiamo ricostruito questi percorsi per oltre 577 km, da Kamarina (Ragusa) a Mozia (Trapani), facendo nostro il messaggio di pace che i primi kamarinesi strinsero con i Siculi. Passeremo infatti dagli insediamenti più significativi delle popolazioni pre-romane della Sicilia: partendo da Kamarina raggiungeremo l'antica via Selinuntina e il sito di Pantalica; da lì attraverseremo il saltus camarinensis presso Licodia Eubea e ci dirigeremo verso il santuario siculo di Palikè. In seguito andremo alla volta di Morgantina, del lago di Pergusa, Enna, Hyppana (nei pressi di Prizzi), Entella e Segesta, sino a Mozia. Un cammino nella Storia ma anche nei profumi, in paesaggi testimoni di differenti culture e luoghi suggestivi (antiche ferrovie dismesse, riserve naturali e siti Patrimonio Unesco).

Il prossimo 4 ottobre (giorno di San Francesco) una nuova spedizione composta da ricercatori ed archeologi testerà e definirà il tracciato fin qui rivisitato. A piedi, per la Sicilia, per oltre 40 giorni in tenda e/o ospiti di Comuni e Associazioni, si attraverseranno 37 tra città e borghi, tra costa ed entroterra:

Kamarina (Scoglitti), Castello di Donnafugata (Ragusa), Comiso, Chiaramonte Gulfi, Giarratana, Palazzolo Acreide, Cassaro, Sortino (Pantalica), Ferla, Buccheri, Vizzini, Licodia Eubea, Grammichele, Mineo, Palagonia, Ramacca, Aidone (Morgantina), Valguarnera Caropepe, Lago di Pergusa, Enna, Calascibetta, Villarosa, Villapriolo, Alimena, Resuttano, Vallelunga Pratameno, Castronovo di Sicilia, Prizzi, Hyppana, Corleone, Campofiorito, Contessa Entellina, Poggioreale, Santa Ninfa, Nuova Gibellina, Salemi, Calatafimi Segesta, Fulgatore, Mozia.

L’Antica Trasversale Sicula percorrerà regie trazzere borboniche (“quasi tutte le vecchie trazzere non erano in ultima analisi che le pessime e grandi strade dell’antichità greca e romana, e talune forse rimontano ancora più addietro”, P. Orsi) e tracciati ferroviari dismessi attraverso le antiche strade del vino, del grano, del sale, dell’olio, del miele e dello zolfo, passando per i principali insediamenti e santuari greci, siculi, sicani, elimi e cartaginesi, molti dei quali riconosciuti dall’UNESCO per la loro unicità. Un tracciato unico che già qualche appassionato ha già percorso rimanendone estasiato.

Quest'ultima e definitiva mappatura ci permetterà di segnare tutti i punti di interesse necessari e di pubblicare in rete (gratuitamente per tutti) le 36 tappe che comporranno l'Antica Trasversale Sicula.

A cosa serviranno i fondi ?

ABBIAMO BISOGNO DEL SOSTEGNO E DEL PASSAPAROLA  DI TUTTI 

Lavoriamo a questo importante progetto da due anni solo con nostri fondi, animati dal sogno della Trasversale Sicula che intendiamo realizzare. Nell'ultima spedizione siamo stati sostenuti da uno sponsor ma prendiamo atto della necessità di un più ampio coinvolgimento al fine di completare un percorso che porterà alla nascita di un cammino nella storia unico nel suo genere.

ANCHE UNA MINIMA DONAZIONE SARA' IL SEGNALE DEL VOSTRO APPREZZAMENTO

I fondi raccolti serviranno all'acquisto di tende e zaini leggeri adatti ai lunghi cammini (per sei persone), di un nuovo GPS, di un tablet (per la lettura in tempo reale delle mappe IGM durante il percorso), di una fotocamera professionale e di un drone per le riprese aeree degli spazi attraversati. Questa strumentazione ci permetterà di creare le mappe in diversi formati digitali e di individuare e segnare tutti i punti di interesse dell'intera tratta. Con il vostro sostegno potremo completare il nostro lavoro, documentare la bellezza del percorso e pubblicare il tutto in un sito internet dedicato (di prossimo sviluppo), aperto alla fruizione di tutti.

Un progetto che vuole lanciare un messaggio di PACE e di CONDIVISIONE tra i popoli attraverso il cammino nei luoghi che hanno davvero rappresentato la storia della Sicilia, centro del Mediterraneo. Tutta la spedizione, come sempre, potrà essere seguita in tempo reale su Facebook.

A proposito del progettista

Lavoriamo da due anni al progetto Antica Trasversale Sicula e per la prima volta, lo scorso anno, abbiamo percorso a piedi oltre 1500 km in Sicilia per individuare antichi sentieri e, aiutati da diversi archeologi, siamo riusciti a disegnare un percorso dalla storicità comprovata.

Link della Trasversale Sicula: - Facebook: https://www.facebook.com/trasversalesicula

                                                - Instagram: https://www.instagram.com/anticatrasversalesicula

                                                - Youtube: https://www.youtube.com/channel/UC_Af6nJutQrS83toq24jYYg

                                                - https://www.minds.com/TrasversaleSicula

Numerose testate giornalistiche hanno seguito e seguono ancora il progetto, interessate a conoscere questo antico percorso. Di seguito alcuni dei numerosi articoli de: La Sicilia, GdS, Ansa, Repubblica. Abbiamo parlato dell'Antica Trasversale Sicula su RAIUNO a Uno Mattina e in numerosi servizi dedicati sulla RAI Sicilia ed altre emittenti televisive.