BackBackMenuCloseChiusoPlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB Corporation

ARTHMONY (IndieFolk/Rock): A Story Needs A Start

PRIMO ALBUM + CORTOMETRAGGIO

A proposito del progetto

In 4 anni di attività, la band ha realizzato un EP, oltre 220 concerti in Belgio e in Europa (Italia, Polonia, Germania e Slovacchia) e un tour europeo nel 2018!

Quest'anno Arthmony sta avviando un progetto importante, che richiede una raccolta fondi per finanziarlo. l'obbietivo è raggiungere la somma di 10.000 euro per la produzione del primo album ufficiale della band dal titolo "A Story Needs A Start" e per la realizzazione di un cortometraggio che mette in scena una delle composizioni dell'album: "Don't leave me "!

Ecco perché abbiamo bisogno del tuo aiuto! Il tuo supporto è essenziale per la realizzazione di questo progetto che ci permetterà di trasmettere il nostro messaggio e il nostro universo musicale a un pubblico più ampio! Saremo finalmente in grado di produrre il nostro primo album e di promuoverlo efficacemente grazie al cortometraggio che realizzeremo. Vi ringraziamo in anticipo per l'aiuto che porterete in questo incredibile progetto!
 

A cosa serviranno i fondi ?


Il finanziamento servirà a coprire i costi associati alla registrazione dell'abum (prevista per la fine di dicembre 2018) che sarà prodotto in due versioni: la versione base con 14 pezzi e la versione deluxe che integrerà due brani bonus e il cortometraggio sotto forma di una chiave USB.

Il costo di registrazione e mastering è di 5.500 €. I rimanenti 4.500 € saranno inclusi nella somma che stiamo raccogliendo tramite una campagna di "fundraising"  per coprire i costi del cortometraggio (produzione: metà novembre).

Questo lavoro sarà realizzato in collaborazione con Manuel Fanni Canelles, autore e regista del documentario "Beyond Strain", che ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il miglior documentario indipendente agli "Hollywood International Documentary Awards 2016". Ha collaborato in oltre con artisti internazionali come Norah Jones e rinomati cineasti come Lars Von Trier.

Manuel Fanni Canelles si è interessato a questo aspetto umano che caratterizza le composizioni di Arthmony e condivide questo desiderio di trasmettere un messaggio di speranza a tutti i pubblici. Perché il progetto di Arthmony, con la creazione dell'album e la realizzazione del cortometraggio, è un'ode all'amore e alla dignità della vita.

Il brano "Let Me Be Better"  sarà incluso nel album "A Story Needs A Start".

 

A proposito del progettista

Arthmony è un gruppo di Indie Folk fondato dal fratello e sorella Emanuel e Donata Vilardi a Bruxelles nel 2012 e formato nel novembre 2014. Il gruppo è composto da cinque membri: Emanuel Vilardi (voce, chitarra, percussioni, effetti sonori), Donata Vilardi (voce, chitarra) e Deborah Vilardi (voce), così come i loro cugini Andrea Corda (batteria, percussioni) e Giovanni Spada (chitarra).

La musica di Arthmony è guidata dal desiderio di toccare il cuore di ogni persona, in ogni situazione o mometo della vita, nella speranza di portare un po 'di calore nei momenti di bisogno, di conforto e gioia nelle incertezze che tutti possono vivere. Questa unione artistica è nata perché fin dall'infanzia Donata ed Emanuel sono stati cullati nel mondo della musica grazie ai loro genitori che hanno immediatamente insegnato loro ad amare grandi artisti come Neil Young, Bob Dylan, Led Zeppelin, ecc.

 L'Indie Folk / Rock è un genere che si presta perfettamente all'espressione di sentimenti, dal più comune al più profondo. Su note semplici, a volte toccanti, a volte allegre, la musica di Arthmony è una miscela di suoni elettro-acustici, melodie rilassanti e vibrazioni tribali. L'armonia delle voci accompagna gli ascoltatori in un viaggio nel centro del cuore umano.