BackBackMenuCloseChiusoPlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB Corporation

Ca. Co. Fest 2017

L'underground disegnato a Bari

A proposito del progetto

Ca.co.Fest è il festival di animazione, fumetto, illustrazione, editoria indipendente che si svolge a Bari da ben 6 anni.

Dal 22 al 25 aprile 2017 coloriamo Bari con mostre, proiezioni, workshop, incontri, feste dedicati al mondo dell’illustrazione, del disegno, del fumetto, dei muri coloratissimi e disegnati e dell’editoria indipendente.

Riprendiamo il format della scorsa edizione, il tutto inizierà con prefestival che invaderà tutta la città di Bari: diventiamo a tutti gli effetti una mostra itinerante pronta a colorare la più grande città dell'Est italiano: il festival partirà con una serie di anteprime nei locali più attivi del capoluogo Pugliese in modo da rendere la festa ancora più lunga e coinvolgere sempre più persone in un grande abbraccio fumettoso.

Locali, Birrerie, Librerie si riempiranno di fumetti, parole e disegni facendo da apripista al più classico festival che vedrà poi la due giorni all'interno dell'Ex Caserma Liberata ormai luogo di adozione del festival.

Troverete i banchetti degli editori indipendenti e degli illustratori: stampe, fumetti, libri, quadri saranno lì a testimoniare il fermento italiano e europeo e mondiale. Poi come sempre ci saranno le sonorizzazioni di corti d'animazione, i concerti e le proiezioni fino a tarda notte per i più piccoli e i più grandi.

Siamo molto contenti delle scorse edizioni del CacoFest che vediamo ormai crescere e diventare sempre più un festival di tutti, un appuntamento importante e riconosciuto dai baresi, un punto d'incontro tra le tante realtà che amano l'illustrazione, il fumetto e che vive il proprio amore in modo gioioso. D'altra parte vogliamo aggiungere sempre più Bari in una rete di festival che sia riconosciuta dagli artisti come un luogo importante per incontrare gli appassionati e confrontarsi con un nuovo pubblico proprio per questo rinnoviamo la collaborazione con il Ra.ta.tà festival di Maceratacon cui condivideremo una mostra e molti artisti e con il neonato UE' a Napoli che prolungano la connessione su tutto lo scheletro italiano

Questo il nostro sito di riferimento: http://cacofest.blogspot.it/

Il programma definitivo del festival è in arrivo, ma molti artisti nazionali e internazionali hanno già confermato la loro partecipazione.

QUEST'ANNO VERRANNO A RINCUORARE LE NOSTRE ANIME MARTORIATE: 

SAM RICTUS

Creatore di un mondo fatto da mostri architettonici, macchine o animali, verdura e robotica, tra medievale e futuro distopico è una delle stelle più oscure della Serigrafia Europea.

CAROLIN SURY

Illustratrice, pittrice, fumettista, ideatrice della locandina del Ca.Co.Fest. Sury è co-fondatrice la Dernier Cri il gruppo di illustratori e pazzi per il disegno che da Marsiglia ha conquistato il mondo!

BORIS PRAMATAROV

Inquietudine e alta capacità compositiva con un debole per la visione Kafkiana del mondo direttamente dalla Bulgaria 


ANTOINE CARAMALLI

Fumettista, performatore (l'ho inventata questa parola), video maker Antoine mette piede ovunque c'è da illustrare/ disegnare

MARTOZ

llustratore e fumettista membro del collettivo Lab.Aquattro, molto attivo nel campo della piccola editoria e delle autoproduzioni (ha collaborato con Inuit, B comics, Squame, Turkey Comix e Lucha Libre). Arriva a Bari a presentarci i suoi nuovi lavori. 


JORGE PARRAS

Tra videogiochi e animazione, da Barcellona colorerà il Cacofest

LUCA DE SANTIS

Autore, scrittore, esperto di videogiochi, ci racconterà tutti i retroscena più lussuriosi e segreti di Leda la protagonista del suo nuovo fumetto edito per Coconino

MASSIMILIANO DI LAURO

Sa far tutto da cose anticleriali a dolci illustrazioni per bimbi e bande musicali. E' il boss del mediterraneo e finalmente sarà uno di noi! 


RIEVOCAZIONE STORICA DI JAM HIP HOP (a cura del Dr. Pira e Rico Uochi Toki.)

Sarà una competizione stile giochi senza frontiere con 4 tappe collegate ai 4 elementi
Aristotelici e alle 4 discipline

  1. Fuoco: Graffiti
  2. Terra: Ballo
  3. Acqua: Street Aneddoti ovvero la radice del Rap ovvero del Poema Epico, racconti senza rime
  4. riguardo a temi come il viaggio, la polizia, la droga, la conquista, la celebrazione ed in generaletemi legati all' I-Ching


OFICINA ARARA
Laboratorio grafico e serigrafico a Porto (Portogallo) è il luogo di sperimentazione artistica dei suoi membri: Miguel Carneiro, Dayana Lucas, Marta & Alves Von Calhau and Luís Silva. Tra tecnica e arte ci parlano di un flusso creativo continuo. Un Laboratorio, una galleria il luogo per sperimentare Oficina Arara è tutto ciò che riuscite a immaginare.

DIEGO MIEDO

Dai muri al fumetto per raccontare il qurtiere Gianturco di Napoli. Dalle pagine di Virgilio a quelle di chi oggi ripensa al quartiere sotto un nuovo sguardo.



MARCO TOXICO

Dalla Bolivia con furore Marco Toxico ci porta il suo mondo coloratissimo pubblicato in oltre 15 paesi. Fondatore delle Ediciones La Ñatita è  riconosciuto come uno dei più grandi artisti del suo paese


A cosa serviranno i fondi ?

Il Ca.Co. Fest è sempre stato un festival completamente autofinanziato: il collettivo informale che ne è a capo spesso si è autotassato per acquistare i materiali di allestimento delle mostre, voli, vitto & alloggio per gli artisti ospiti (siamo ragazzi normali, con una vita normale che fanno tutto questo per passione. Purtroppo la passione non è coincidente con altrettanto elevate disponibilità economiche...) .

Aiuta il collettivo del Ca.Co.Fest ad organizzare un Festival ancora più bello!

Con il tuo piccolo e graditissimo contributo potrai aiutarci a:

  • allestire una lunga serie di mostre indipendenti dislocate per tutta la Città di Bari.
  • far atterrare quanti più artisti possibile nel territorio barese, per far circolare nuove idee e mettere in moto i cervelli pugliesi (per mantenere la nostra indipendenza artistica ed essere liberi di poter invitare i più estremi artisti d'avanguardia).
  • garantire la copertura di tutte le spese di alloggio viaggio 

Nonostante le difficoltà siamo riusciti ad organizzare 6 edizioni del Festival ospitando: Miguel Angel Martin, Dr. Pira, Tuono Pettinato, Ratigher, Dernier Cri, Rafa Industries, La Chienne, Le Cagibi, Sten & Lex, Paolo D'Orazio, Ivan Hurricane, Diego Miedo, Tiziana Salvati, Akab, Ivan Hurricane, Pin, Manuel De Carli, Alessio Spataro, Squaz, Simone Lucciola, Cristina Portolano, Maicol e Mirko, Mammaiuto, ed altri. 

Ciascun contribuente sarà ringraziato e acclamato a gran voce durante l'intera edizione del Festival e a seconda del contributo potrà ricevere i seguenti premi

  • Tote Bag
  • T- Shirt 
  • Poster 

A proposito del progettista

Siamo un gruppo informale di ragazzi normali con delle vite straordinariamente normali. Alcuni di noi sono cartoonists, altri street artists , altri ancora hanno etichette musicali indipendenti e altri ancora sono degli astronauti autonomi.

I nostri quartier generali online sono https://www.facebook.com/cacofest2012 e http://cacofest.blogspot.it/.