BackBackMenuCloseChiusoPlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB Corporation

Cuntala_ equal opportunities games

44 carte per inventare storie_44 cards to invent tales

A proposito del progetto

Un gioco fuori dagli stereotipi per  figli (e genitori).

Le carte Cuntala (“raccontala”) per inventare storie. Un gioco divertente e creativo nel quale trovano spazio personaggi che sovvertono gli stereotipi di genere e culturali.

Tra i nostri personaggi non ci sono principi e principesse, ma bambine e bambini differenti per aspetto e colori,  donne e uomini che svolgono i più disparati mestieri, sindache e sindaci, esploratrici ed esploratori, ruspisti e ruspiste, coppie omosessuali, famiglie multiculturali, e tanto di più. E, insieme a loro, frigoriferi, frullini, giraffe, elefanti ... un universo di oggetti e personaggi per guardare al mondo fuori dalle cornici stereotipate, per imparare a riconoscere e a costruire una società più equa e basata sulle pari opportunità di tutte e tutti.

Perché sostenere Cuntala

Proporre giochi che offrano ai bambini molteplici punti di vista sulla realtà. Questo è lo scopo di Cuntala e per questo vi chiediamo un sostegno.

Gli stereotipi culturali sono parte della comunicazione che abbiamo con i nostri figli e i giochi, come i libri, che proponiamo loro, possono offrire spunti per guardare la realtà sotto diversi punti di vista.

Le carte, come si usano

44 carte illustrate e con testi in 5 lingue (italiano, francese, tedesco, inglese, spagnolo) per giocare insieme a inventare storie con i vostri bambini.

Una volta divise le carte a turno si comincia a raccontare una storia e si inventa in piena libertà, ciascuno ad aggiungere un pezzo della storia prendendo ispirazione dalle carte che ci sono toccate in sorte.

Bozze

Quelle nelle immagini sono prove e bozze non ancora definitive. Potete partecipare anche voi alla scelta dei personaggi che andranno in stampa, proponendoli o scegliendoli tra quelli che via via pubblicheremo nella pagina facebook (cuntala_equal opportunities games) e dando i vostri suggerimenti anche sulle scelte di impaginazione.

A cosa serviranno i fondi ?

Abbiamo bisogno di almeno 3.000 euro per stampare le carte, promuovere il progetto on line e off line e inviare i pacchetti direttamente a casa vostra (sulla spedizione vedi sotto).

Col vostro sostegno sarà possibile stampare un numero di carte sufficiente per presentare il progetto Cuntala nelle librerie, nelle fiere e in ogni altra occasione che consenta di consolidarlo.

Oltre che del vostro sostegno economico, abbiamo bisogno della vostra attenzione. Seguiteci sui social network e fate conoscere ai vostri amici la campagna di Cuntala, condividendo il link a questa pagina con loro.

Il sito è in italiano e inglese e gli articoli sul blog alternano lingue diverse. In questo modo Cuntala può girare per il mondo e promuovere attraverso il gioco le pari opportunità.

Ci piacerebbe davvero un sacco sentire i vostri commenti, dunque, se volete scrivete a [email protected]

Strada facendo vi terremo aggiornati sui progressi di Cuntala.

Le quote

Abbiamo predisposto quote più leggere e per chi vuole dare un piccolo sostegno e, per chi è molto generoso, quote da sostenitori.

Abbiamo pensato a modi e regali diversi per ringraziare i diversi sostenitori.

La quota che caldeggiamo più intensamente, e ci piarebbe che voi sceglieste, è quella che da diritto a ricevere direttamente a casa vostra un pacco di carte per giocare, ovvero la quota da 20 euro. In quel caso sostenerci equivale a prenotare un mazzo Cuntala.

Potete prenotare un mazzo di carte per tutti quelli a cui volete fare un regalo di Natale; provvederemo noi a inviarlo al loro indirizzo in tempo per il momento di spacchettare i regali.

Il contributo sarà davvero erogato a favore di Cuntala solo se si raggiungerà la cifra totale, in caso contrario tornerà a voi.

N. B. Sulla spedizione: siamo stati gentilissimi e non abbiamo aggiunto consti di spedizione! tenetene conto quando fate la vostra donazione!

A proposito del progettista

Cuntala è un progetto di Barbara Imbergamo, ricercatrice e fondatrice di Sociolab (www.sociolab.it), da sempre attenta ai temi di genere e della multiculturalità.

Cuntala nasce per passione. Per ora è un progetto interamente basato sul volontariato che offre attività a carattere laboratoriale per bambini, genitori e insegnanti ma che ambisce a mandare in produzione una linea di giocattoli inclusivi e di pari opportunità. Le carte Cuntala sono il nostro primo gioco.

Contiamo sul vostro sostegno a questa campagna per mandare in stampa le carte, portare avanti il progetto, darci una forma giuridica stabile e proseguire nella progettazione e diffusione di altri giochi e attività animati dal desiderio di costruire un mondo più equo.

Se siete curiose/i e volete saperne di più, veniteci a trovare su www.cuntala.com.


Su facebook: cuntala_equal opportunities games