BackBackMenuCloseChiusoPlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB Corporation

HOME BEER

Un nuovo modo di gustare la birra.

A proposito del progetto

A chi non è mai capitato di volersi gustare una buona birra ma si  sentito troppo pigro per uscire di casa?
. . .  a questo c'è una soluzione!


Infatti l'app di Home Beer, che sarà attiva su IOS e Android, si occuperà di mettere in diretto contatto il singolo privato e la birreria prescelta tramite l'app, al fine di ordinare birra artigianale di qualità e stuzzichini che meglio si sposano con il gusto della bevanda scelta in precedenza. Tutto questo per creare un tridente vincente tra: qualità, rapidità e comodità.

E' tempo di rilassarsi e di bere la propria birra artigianale a casa sdraiati sul divano in amicizia con la partita in sottofondo.  


L'applicazione avrà pochi passi da seguire in modo tale da rendere l'app più facile da utilizzare per l'utente. I punti sono i seguenti: 

1. Dopo aver scaricato l'app dallo store, si aprira la seguente schermata, grazie alla quale sarà possibile iniziare a utilizzare l'appcercando o la birreria più vicina o una birra/birrificio in particolare. Tutto questo processo è reso possibile grazie alla geolocalizzazione dell'utente.
Buona caccia alla birra migliore!

2. Per rendere unica e facilmente comprensibile la customer experience sarà possibile applicare dei filtri alla ricerca per personalizzare al meglio gli acquisti e restringere il vasto campo delle birre che sarannò presenti sull'app. Inoltre sull'app si visualizzeranno dei match tra bevande e cibo già creati da esperti del campo. Altrimenti crealo tu, fai uscire lo chef che è in te! 

3. Scelta la birra e i cibi di accompagnamento, non vi resta che compilare le formalità per il completamento dell'ordine e per la registrazione alla piattaforma. Un elemento innovativo è senza dubbio la presenza di un servizio di take-away, infatti si possono ordinare le birre tramite l'app e poi passarle a prenderle in qualsiasi momento. Non la state già pregustando?

4.Ogni singolo utente avrà il proprio profilo dove potrà visualizzare lo storico dei suoi ordini e cambiare le sue generalità, come l'indirizzo di consegna o programmare l'orario di consegna. Entrerai così a far parte del nostro club di intenditori.

Conviniti?
Qualsiasi cosa non esitare a contattatarci tramite:

ULULE

Facebook

LinkedIn

oppure anche tramite mail : [email protected]

                                                                                                                                                            il nostro sito internet:     http://www.homebeer.it/

RICOMPENSE:

1) cavatappi con funzione si sottobicchiere a marchio Home Beer

2) cavatappi con funzione di sparatappi a marcho Home Beer 

3) bicchiere TEKU per degustazione di birra artigianale  a marchio Home Beer

4) bottiglia di birra del birrificio artigianale sardo Rubiu (33c.l.) con etichetta a  marchio Home Beer 

Tutti i sostenitori verranno in seguito aggiunti ad una newsletter mensile grazie alla quale potranno rimanere sempre aggiornati sugli sviluppi del progetto.

A cosa serviranno i fondi ?

I fondi che richiediamo tramite ULULE, serviranno per poter completare la realizzazione della piattaforma informatica e dell'app (di complessivi €69.000,00) resa necessaria per il funzionamento del servzio ed avviare l'investimento in pubblicità e promozione (€ 41.000,00).  

Allo stato attuale, oltre all'apporto di mezzi propri da parte dei soci, si è provveduto ad attivare il Bando Smart&Start di Invitalia (finanziamento agevolato pari al 70% dell'investimento programmato) ed il Bando Pre-Seed di Lazio Innova che prevede un'erogazione di un contributo pari all'apporto dei mezzi propri effetuato dai soci.   

A proposito del progettista

L'idea di Home Beer nasce proprio su questo divano, in una di quelle serate settembrine passate a parlare di sogni e aspirazioni e di voglia di creare, tenendo tra le mani due birre artigianali, che poi sarebbero state la fonte ispirazionale di questo progetto.
Volevamo creare qualcosa, qualcosa che ci rendesse fieri di noi stessi, soprattutto qualcosa che potesse coinvolgere le nostre due passioni più importanti, l'informatica e il mondo della birra artigianale. Dopo varie idee insensate e qualche risata, questo connubio ci ha portato all'ideazione di questa app.

Rendendoci conto della nostra giovane età, abbiamo deciso di farci affiancare da professionisti in questo campo, che ci hanno saputo guidare e consigliare lungo il nostro cammino.

Siamo Tommaso ed Andrea, due ragazzi di 18 anni che attualmente frequentano l'ultimo anno di liceo scientifico; essendo legati da un'amicizia profonda e da una passione in comune, quella delle birre artgianali, abbiamo deciso di intraprendere questo percorso insieme.
I nostri ambiti di interesse sono eterogenei: mentre Tommaso si è specializzato maggiormente nell'area econimico-pubblicitaria seguendo assiduamente corsi estivi di marketing in prestigiose università, Andrea, appassionato di informatica, all'età di 14 anni ha iniziato il suo percorso di apprendimento come programmatore inizialmente da autodidatta e succesivamente attraverso corsi avanzati.

Unendo queste due capacità, la nostra passione e il desiderio di mettersi in gioco nasce Home Beer.