BackBackMenuCloseChiudiPlusPlusSearchUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB CorporationBcorp /* ULULE BRAND LOGOS */

Illustratore Italiano

la rivista dedicata al disegno e ai disegnatori italiani

A proposito del progetto

Illustratore Italiano, ritratti su carta per raccontare il disegno e chi disegna

Raccontare il disegno e chi disegna. Ecco cosa vogliamo fare sulle pagine di questa rivista.


Biografia di un’idea

Nasce nel 2014 con una pagina Facebook pensata per raccogliere tutte le novità e gli appuntamenti nel mondo del disegno. Lo spazio digitale, in pochi mesi, ha coinvolto centinaia di utenti in una vera e propria community ampliando l’orizzonte di crescita di Illustratore Italiano. Da qui l’idea di dar vita a un progetto editoriale con una forte identità e due obiettivi centrali: raccontare con carta, penna e matita una professione in forte sviluppo nel nostro Paese e creare informazione, attorno al lavoro dell’illustratore, rivolta agli appassionati e ai professionisti dell’illustrazione e di quei settori che già vi gravitano attorno: editoria, cinema, design, comunicazione.

Dal blog al Magazine. Il web e la carta.

La scorsa estate Illustratore Italiano è cresciuto online con il blogzine illustratoreitaliano.wordpress.com aggiornato con  rubriche, scritte e illustrate direttamente dagli illustratori, approfondimenti curati dalla redazione, un'agenda degli appuntamenti più importanti, workshop e concorsi in programma sul territorio nazionale. Uno spazio fisso, proposto in doppia lingua, italiano e inglese, attento soprattutto ai più giovani e alle nuove proposte.








Da marzo 2016 il progetto, al quale stanno collaborando con i propri contributi nomi noti dell’illustrazione italiana (tra cui Simone Massoni, Gloria Pizzilli, Lucio Schiavon, Riccardo Guasco), si presenterà anche in magazine.

Per il cartaceo sono previste quattro uscite nel prossimo anno, una per trimestre e sempre in doppia lingua (ita/en), che accompagneranno tra i paesaggi d'Italia in una serie di reportage di viaggio raccontati dalla differenza di stili di un gruppo di autori selezionati.

Il risultato sarà un carnet de vojage d'autore nel cuore della rivista. Ogni numero proporrà inoltre approfondimenti, curati da una redazione, esplorando trasversalmente tutti i settori di applicazione del disegno: dall'illustrazione editoriale allo storyboarding, dalla street art all'editoria per l'infanzia, passando per l'architettura e i fondamenti del mestiere stesso. 


Illustratore Italiano ospiterà inoltre le giovani proposte e una rubrica a cura di MiMaster, la realtà formativa milanese affermata per esperienza e competenza, dove i futuri illustratori possono, durante il percorso di studi, lavorare e confrontarsi direttamente con i professionisti e gli editori più importanti, nazionali e internazionali.

Illustratori sotto l'albero!

Con l'avvicinarsi del Natale, abbiamo pensato ad un regalo speciale, in edizione limitata fino al 25 dicembre.
Il primo numero porterà con sè la tazza e la borsa con il marchio di Illustratore italiano. Per farvi compagnia durante la lettura e ogni giorno, che andiate in libreria, in fumetteria, al corso di yoga o cucina che sia.
Buon Natale da Illustratore Italiano!


A cosa serviranno i fondi ?


L'Illustratore Italiano è indipendente

L'obiettivo prefissato da Illustratore Italiano è di 9.000 euro, necessari per affrontare le spese del primo numero cartaceo, per la retribuzione degli illustratori, delle traduzioni e della stampa.

Il nostro budget iniziale permetterà di sostenere unicamente i costi di realizzazione del primo numero cartaceo:
- compensi illustratori
- compensi traduzioni
- stampa e distribuzione

Raggiunto il primo traguardo puntiamo in alto!
- con 13.200 euro copriremo anche tutti i costi della redazione per il primo trimestre, l'attività di agenda sui social network, una parte dei contenuti del blog e l'inquadramento fiscale del progetto
- con 20.000 euro andremo spediti verso il secondo numero cartaceo
- con 26.000 euro copriremo anche tutti i contenuti web e social del secondo trimestre

Il nostro primo anno è una grande sfida che costerà circa 65.000 euro, è qui che noi vorremmo arrivare, partendo a piccoli passi.


A proposito del progettista

Maria La Duca_
Mi chiamo Maria La Duca, dopo il diploma scientifico, una laurea in Fisioterapia e un quasi diploma in Osteopatia, decido di tornare sui miei passi e proseguire sulla strada che mi ha sempre affiancato fin da bambina, il disegno. Nel 2012 inizio un nuovo percorso alla Scuola Comics di Brescia, proseguendo gli studi nella sede di Padova, dove frequento il terzo anno del corso di Illustrazione. Collaboro dal 2014 con il Giornale di Brescia dove pubblico ogni settimana una striscia con protagonista La Franca. Disegno, fotografo e mi occupo di grafica per clienti privati e agenzie di comunicazione.
Da un anno lavoro e sviluppo ogni giorno Illustratore Italiano. 

http://www.marialaduca.tumblr.com 
http://www.illustratoreitaliano.wordpress.com
http://facebook.com/illustratoreitaliano


Filippo La Duca_
Mi chiamo Filippo La Duca, mi sono diplomato presso il corso PTP di progettazione grafica presso la sede di IED Venezia lo scorso 9 luglio 2015. Di seguito una breve presentazione del mio percorso. Dopo aver conseguito il diploma di geometra, lavoro per due anni come assistente alla direzione dei lavori in cantieri edili nella provincia di Brescia, parallelamente sviluppo un progetto personale denominato Ecomasse che si occupa di ridurre l’impatto visivo di strutture in CA attraverso interventi pittorici. Nel 2013 partecipo ad un concorso, bandito da IED, per l’assegnazione di una borsa di studio per il corso di grafica presso la sede di Venezia. Riesco a ottenere il risultato sperato, mi licenzio dall’azienda per cui lavoro e mi trasferisco a Venezia. Da gennaio 2014 contemporaneamente al corso di studi frequento uno studio di progettazione grafica a Mestre dove proseguo ad oggi la collaborazione. Sempre alla ricerca di occasioni di crescita personale e professionale, legate al settore grafico e fotografico.

http://www.filippoladuca.tumblr.com
http://www.ecomasse.net
http://www.illustratoreitaliano.wordpress.com
http://facebook.com/illustratoreitaliano