BackBackMenuClosePlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitter

Life in a Sketch "secondo tempo"

Fumetto e fotografia insieme in un viaggio sulla vita e il lavoro di 11 fumettisti italiani

A proposito del progetto

30/04/2015

RAGGIUNTO IL 122% DELL'OBIETTIVO con 63 copie del libro preacquistate!!!

 

Si è conclusa con successo la seconda campagna di crowdfunding per il progetto Life in a Sketch: nuove ricompense, e due volumi di formato differenti in edizione limitata (200 copie) e "deluxe" (10 copie)!

Dove nascono i fumetti e le illustrazioni che compriamo in edicola o alle fiere del fumetto?

Dove nascono i sogni?

Life in a Sketch prova a dare la risposta a queste domande entrando nella vita e negli studi di 11 autori di fumetto italiani: un piccolo spaccato di disegnatori indipendenti e artisti che lavorano anche per Disney, Bonelli, Cyrano Comics, Shockdom, e per alcune tra le case editrici di fumetti più conosciute d'Italia e nel mondo. Il tutto in un libro fotografico a tiratura limitata, di 80 pagine, con più di 60 fotografie e divertenti momenti "dietro le quinte".

A Lucca Comics 2014 abbiamo presentato le prime "tavole fotografiche": ogni autore ha scelto una propria fotografia tra quelle scattate insieme e le ha dato nuova vita disegnandoci direttamente sopra, senza l'ausilio del computer, rappresentando i propri personaggi, la propria storia, o semplicemente affiancandosi alle proprie "creature".

Grazie al supporto di Think Comics abbiamo già allestito la mostra fotografica itinerante con la raccolta delle immagini più significative di questo viaggio e, grazie al vostro supporto, realizzeremo anche il libro fotografico con i primi 11 autori:

  • Simone "Sio" Albrigi" (Scottecs)
  • Giancarlo Alessandrini (Martin Mystère, Dylan Dog)
  • Beatrice "Zeo" Bovo (Pigeon Man, Curami)
  • Fabio Celoni (Topolino, Brad Barron, Dylan Dog)
  • Alberto Corradi (Smilodonte, Mostro e Morto)
  • Luca Genovese (Beta, Orfani)
  • Stefania Marino Gambazza (Happy Jesus)
  • Mabel Morri (500 milioni di stelle, Io e te su Naboo)
  • King Simon Panella (Le Donnine del Giorno)
  • Maurizio Rosenzweig (Zigo Stella, Resurrectionist, Dampyr)
  • Andrea Valente (Pecora Nera)

Il primo libro fotografico verrà ufficialmente presentato a La Sagra dei Fumetti di Villafranca di Verona il 13 giugno 2015, a Villafranca di Verona: in tale occasione saranno presenti alcuni protagonisti del progetto, e chi avrà acquistato il libro attraverso questa campagna potrà anche ritirarlo sul posto e partecipare ad un momento riservato insieme agli autori che saranno presenti per la presentazione.

A cosa serviranno i fondi ?

Con i 1.000 euro posti come obiettivo di questa seconda campagna potremo stampare:

- n. 200 copie numerate del libro fotografico Life in a Sketch in formato A5, 84 pagine, bianco e nero

- n. 10 copie esclusive numerate (con backstage a colori) del libro fotografico Life in a Sketch in formato A4, 84 pagine, bianco e nero con "backstage" a colori

- ulteriori stampe fotografiche da inserire in mostra in vista della presentazione ufficiale a La Sagra dei Fumetti

A proposito del progettista

Mi chiamo Marika e lavoro nell'ambito foto/video da quasi 7 anni. Mi sono specializzata nell'ambito del reportage di eventi e manifestazioni, e supporto diverse piccole/medie aziende a livello di produzione foto e video per il web. La mia prima passione fotografica è stata legata agli stuntmen, ho seguito un gruppo di professionisti per tre anni, fino alla realizzazione del mio primo libro "0.1.2. and action!" sugli sport d'azione legati allo spettacolo. Due anni fa, iniziando a collaborare per La Sagra dei Fumetti e gli eventi targati Think Comics, ho conosciuto diversi fumettisti e mi sono appassionata al loro lavoro: questo progetto nasce per dare la giusta notorietà a persone che, con le loro mani e le loro idee, regalano a tutti noi momenti indimenticabili e storie appassionanti.

Link del progetto:

Parlano di Life in a Sketch:

FAQ

Se hai ancora qualche dubbio, non esitare a contattare direttamente il responsabile del progetto.

Inviaci una domanda Segnala questo progetto