BackBackMenuCloseChiusoPlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB Corporation

Memorabilia 2017

Festa della Musica Artigiana ed Indipendente

A proposito del progetto

CHI SIAMO?

Il Centro Culturale Fonti San Lorenzo è un’associazione di volontariato che da 26 anni si impegna a preservare e rendere vivo uno dei pochi spazi di socializzazione dell’omonimo quartiere di Recanati. A metà strada tra centro di aggregazione e centro di promozione culturale e sociale, il Centro lavora ogni giorno per un’aggregazione che non riguardi le diverse fasce d’età separatamente, ma favorisca l’incontro, la convivenza e lo scambio intergenerazionale tra anziani, adulti, ragazzi e bambini.

UN TUFFO NEL PASSATO

Memorabilia nasce nel 2008, un anno dopo la scomparsa del musicista ed amico Oliviero de Quintajè. Artista poliedrico, musico e cantautore, nell’arco della sua vita sperimenterà pressocchè tutti i generi musicali spaziando dal punk all’elettronica, passando per il folk e la tradizione popolare: numerose quindi le band e le collaborazioni alle quali prenderà parte durante il suo trentennio musicale.

Nel 1977 il primo approccio alla musica, dopo un viaggio a Londra fonda il gruppo demenziale “Banda D’Affari” che si scioglierà poco tempo dopo. Da qui, Oliviero viaggerà tra Amsterdam, Parigi e Berlino dove si proporrà come solista interpretando tra i maggiori successi internazionali.

E’ nel 1987 la prima svolta musicale quando entra a far parte dei Lonely Boys dopo la partecipazione di quest’ultimi al festival Indipendenti ’87. Con loro, oltre 5500 copie vendute del lavoro discografico “Jingle for a Jungle” ed un contratto con la Cobra Records.

Terminata l’avventura con i Lonely Boys cinque anni più tardi, cominciano una serie di collaborazioni musicali a partire da Paolo Bragaglia fino ad arrivare a quella che sarà la sua ultima band : i Polyetnik Muzak.

Alla morte di Oliviero nel 2007, sono proprio quest’ultimi che in collaborazione con il Centro Culturale Fonti San Lorenzo porteranno avanti il desiderio di dedicare alla memoria dell’amico un festival musicale. E’ esattamente da qui che nasce Memorabilia.

MEMORABILIA NEL PRESENTE

Dopo sei edizioni in cui l’influenza di Oliviero de Quintajè è sempre stata fortemente presente all’interno del festival, il Centro Culturale Fonti San Lorenzo decide di rinnovare il format e trasformare quello che è il suo più noto evento culturale in "festa della musica artigiana ed indipendente".

Il giusto palco per le band emergenti

In questi ultimi tre anni, Memorabilia si propone come trampolino di lancio per tutte le band emergenti del territorio marchigiano e non, mettendo a disposizione il proprio palco tramite un bando di iscrizione aperto a tutti.

Nell’arco delle due serate del festival, saranno presenti inoltre due ospiti di fama nazionale che chiuderanno i due concerti. Questo permetterà dunque a tutti gli artisti emergenti di esibirsi a fianco di un gruppo già affermato e davanti un grande pubblico.

Quest’anno i nostri ospiti saranno Fast Animals and Slow Kids e Claver Gold.

Non solo musica

Oltre ai concerti che saranno il filone protagonista del festival, verrà data continuità anche alla molteplicità di appuntamenti proposti già a partire dal primo pomeriggio. Saranno presenti infatti workshops e seminari sul tema della musica artigiana ed indipendente, artisti di strada che spazieranno tra teatro, letture, giochi e musica.

Fin dalle prime ore del festival saranno aperti bar e cucina.

Importantissima è la presenza dei volontari che negli ultimi anni hanno raggiunto dei numeri di presenza davvero significativi; almeno cinquanta i ragazzi che hanno voluto dare una mano all’associazione, dando la loro disponibilità ad aiutare “sul campo” nei due giorni di festival.

L'INGRESSO AL FESTIVAL E' COMPLETAMENTE GRATUITO

A cosa serviranno i fondi ?

Con la conferma della presenza di due artisti di grande fama nazionale come Fast Animals and Slow Kids e Claver Gold vogliamo aumentare la qualità e le ambizioni del festival ridimensionandolo completamente e collocandolo in una realtà tra le più importanti della regione.

Con il budget che raccoglieremo investiremo :

-800 euro nel rimborso degli artisti che parteciperanno al festival

-380 euro negli acquisti dei materiali e per l’allestimento

-200 euro per la campagna di promozione

-120 euro (8%) di commissione Ulule

ANCHE IL PIU' PICCOLO CONTRIBUTO E' FONDAMENTALE PER LA RIUSCITA DEL FESTIVAL!

Di seguito quello che troverete nelle vostre ricompense :

A proposito del progettista

Facebook Centro Culturale Fonti San Lorenzo : https://www.facebook.com/ccfsl/?fref=ts

Facebook Memorabilia : https://www.facebook.com/memorabiliadequintaje/?ref=bookmarks

Instagram : https://www.instagram.com/centrofontisanlorenzo/

Google+ : https://plus.google.com/u/0/102077693177405838087

Mail : [email protected]