BackBackMenuCloseChiusoPlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTubefacebooktwitterB Corporation

Una nuova registrazione per Guirab

Progetto di studio di registrazione a Burj Al Shamali

A proposito del progetto

Le prime foto dello studio di registrazione realizzato

da Mauro Lamanna dell’associazione italiana ULAIA.


Gwendal Rouillard, deputato della 5° circoscrizione di Morbihan, sostiene il progetto utilizzando la sua quota di riserva parlamentare per il 2016 (insieme di sovvenzioni di Stato che serve a finanziare associazioni e collettivi delle circoscrizioni dei parlamentari). Si tratta di un investimento di €2.000 che verrà attribuito all’associazione “Art de la diffusion del’Art” per il finanziamento dei lavori all’interno dello studio.

_______________________________________________________________________________

L'Associazione France-Palestine Solidarité Lorient sostiene il progetto per la  creazione di uno studio di registrazione nel centro socio-culturale Beit Atfal Assoumoud del campo profughi Palestinesi a Burj Al Shamali, nel sud del Libano.

In un primo tempo questo studio permetterebbe di aiutare il  gruppo musicale GUIRAB, presente nel 2007 al Festival Interceltique di Lorient, a registrare un nuovo album.
Molti sono i progetti musicali del campo supportati dalla ONG italiana Ulaia Arte sud onlus. Le diverse formazioni potrebbero così registrare la loro musica. Inoltre, dello studio di registrazione potrebbero beneficiare altri campi profughi del Libano.

Si tratta di creare una maggiore autonomia perché possano sviluppare i loro numerosi progetti musicali e incoraggiare i giovani a praticare la musica.

L'obiettivo del progetto è quello di preservare l'identità palestinese facendo vivere la cultura e il patrimonio del popolo palestinese per trasmetterlo alle nuove generazioni.

Allo stato attuale, l'associazione“arte della diffusione dell'arte" ha ottenuto 1500€ con la città di Lorient, il loro caso è ammissibile alla Région Bretagne e sarà esaminato nell'ambito della politica di solidarietà internazionale nel mese di maggio.

Per sostenere questo progetto, abbiamo bisogno di raccogliere 2000€ attraverso questa campagna di finanziamento partecipativo allo scopo di acquistare computer, mixer, microfoni...e festeggiare i 25 anni di Guirab !

Il gruppo musicale Guirab è stato creato nel 1989. Guirab in arabo significa "cornamusa".La sua creazione è parte di un approccio proattivo per operatori sociali volontari, Il gruppo ha sede nel campo dei Profughi Palestinesi di Burj Al Shamali presso Tiro, sud del Libano.Legato agli Scouts, svolge un'azione volutamente laica che è da sottolineare, vista la regione e anche il contesto che noi tutti conosciamo.

Questo gruppo è misto e composto da venti giovani musicisti. La sua notorietà nel campo è tale da attrarre ogni anno nuovi giovani elementi; attualmente sono una ventina.

Promuove l'arte della cornamusa presso i Palestinesi del Libano, attraverso la loro stessa cultura. La pratica della cornamusa, uno strumento semplice munito di un sacco, fa parte della storia del Medio Oriente; la cornamusa di modello scozzese è adottata dalla gran parte dei Palestinesi a seguito della presenza inglese in Medio Oriente nel 20 ° secolo.

Guirab nel web:

https://myspace.com/guirab

https://www.facebook.com/sumud.guirab

A cosa serviranno i fondi ?

Stima dei lavori necessari all'interno dell'edificio affinché Mahmoud Al Jooma, responsabile del centro Beit Atfal Assoumoud di Burj Al Shamali, possa creare lo studio:  da 1000€ a  2000€

Per l'apparecchiatura di registrazione (computer, software, mixer, altoparlanti, microfoni, cuffie.): da 3000€ a 6000€,  secondo la qualità del materiale.

-----------------------------------------------------------------------------------

Accettiamo assegni all’ordine di: AFPS du Pays de Lorient
Per favore, indicate la contropartita che desiderate e inviate i vostri assegni al seguente indirizzo postale :
AFPS Lorient / - Cité Allende - 12 rue Colbert / 56100 Lorient

------------------------------------------------------------------------------------

Questo studio di registrazione sarà messo a disposizione anche dei numerosi progetti musicali del Campo di Burj al Shamali :


Dopo il 2007, Bruno Le Rouzic, insegnante di cornamusa, si è recato tre volte nel campo per un periodo di formazione ai musicisti della Guirab. Nel 2007 e  2008 la Ligue de l'enseignement du Morbihan e la Région Bretagne hanno co-finanziato corsi di insegnamento strumentale, e nel 2010 l'associazione italiana ULAIA  ha finanziato un corso di perfezionamento. Le Rouzic si recherà nuovamente in Libano a settembre, grazie a questa associazione, per un aggiornamento della Guirab e per un corso introduttivo rivolto a nuovi bambini.

A proposito del progettista

L'Associazione France Palestine Solidarité Lorient sviluppa l'amicizia e la solidarietà con il popolo palestinese.  Promuove lo sviluppo e la cooperazione in tutti i settori con le organizzazioni della società civile palestinese. Sostegno morale, materiale e umanitario specialmente a favore delle popolazioni palestinesi più svantaggiate, in particolare dei profughi dei campi.

L’ associazione ”arte di diffusione dell'arte" promuove la creazione artistica e gli scambi culturali.

Grazie a Maria Carla Canta la traduzione italiana

Toffia (Ri) 2009. (Foto P. Cook)